Pubblicazioni

Osservatori.net offre la più completa raccolta di analisi, dati e framework sull'Innovazione Digitale:
oltre 100 pubblicazioni all'anno, caratterizzate da formati innovativi che presentano le informazioni rilevanti per prendere decisioni cruciali per il successo delle imprese.

Accedi a tutti i contenuti (Report, Slide Booklet, Infografiche e Business Case) con l’Abbonamento Premium Pass Per maggiori informazioni e domande sull'acquisto delle singole pubblicazioni, contattare commerciale@osservatori.net (+39 02 2399 2724)
1-13 di 13 risultati
  • Icon
    Infografica 12.12.2019

    Italia digitale: la “macchina” è pronta a correre?

    FREE
    L’Italia digitale sembra essere ormai in moto, ma qual è il livello di effettiva attuazione dell'Agenda Digitale dell’Italia e delle sue Regioni? Che priorità darsi per accelerare la trasformazione digitale del Paese? Quante risorse sono disponibili e quante sono state spese? Esistono progetti di frontiera che utilizzano soluzioni come la blockchain? A che punto siamo con lo switch-off dei servizi pubblici?
    Osservatorio Agenda Digitale
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 22.05.2019

    Connected Care: il cittadino al centro dell’esperienza digitale

    FREE
    L’innovazione tecnologica è destinata a rivoluzionare il nostro modo di curarci, da un lato, cambiando i tradizionali “touchpoint” della Sanità e facendone nascere di nuovi (come siti web, App, chatbot, ecc.) e dall’altro, consentendo a medici e strutture sanitarie di rendere i processi di cura e di assistenza più efficaci, sostenibili e personalizzabili grazie a strumenti come la Cartella Clinica Elettronica, la Telemedicina, l’Intelligenza Artificiale e le Terapie Digitali.
    Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 13.12.2018

    Italia digitale, come evitare l’anno zero

    FREE
    Le proposte dell’Osservatorio Agenda Digitale per evitare che questo sia l’anno zero dell’innovazione digitale: non ricominciare da capo, accelerare l’attuazione, una chiara governance, sviluppare competenze digitali. L’Italia è 22esima in Europa per sforzi compiuti nell’attuazione dell’Agenda Digitale e 25esima per risultati raggiunti nei Digital Maturity Indexes. Solo il 12% dei Comuni ha effettuato lo switch-off di almeno un servizio. L’infografica riassume le evidenze della ricerca 2018.
    Osservatorio Agenda Digitale
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 08.05.2018

    Sanità e digitale: uno spazio per innovare

    FREE
    La spesa sanitaria italiana è ancora decisamente inferiore a quella di altri Paesi europei con cui ci confrontiamo e l'invecchiamento demografico, unito all'aumento della speranza di vita, faranno ulteriormente lievitare la domanda di cura. Il divario tra le risorse per la Sanità e i bisogni dei cittadini/pazienti potrà essere ridotto solo attraverso l'innovazione organizzativa e tecnologica, l'empowerment del cittadino/paziente e la definizione di nuove competenze per gli operatori sanitari.
    Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 05.12.2017

    In corsa per l’Italia Digitale

    FREE
    Nel 2017 l’Italia ha “cambiato passo” nell’attuazione della sua Agenda Digitale. Ora è di vitale importanza garantire continuità a tutte le iniziative avviate che, se non saranno portare avanti con perseveranza e convinzione, rischiano di non produrre cambiamenti strutturali
    Osservatorio Agenda Digitale
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 04.05.2017

    La Sanità alla rincorsa del cittadino digitale

    FREE
    Nel 2016 sono stati spesi per la Sanità digitale 1,27 miliardi di euro, con una contrazione del 5% rispetto al 2015. Aumenta l’utilizzo dei servizi digitali da parte dei cittadini: il 51% della popolazione ha utilizzato nel 2016 almeno un servizio online in ambito sanitario. Anche i medici sono sempre più aperti al digitale e, in particolare, al mondo delle App medicali e agli strumenti digitali per interagire con i pazienti, come email, SMS e WhatsApp
    Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 14.11.2016

    Pubblico e privato: un patto per l'Italia digitale

    FREE
    Qual è il livello di attuazione delle Agende Digitali italiana e regionali? Quali progressi sono stati fatti rispetto agli altri Paesi europei? Che impatto ha lo sviluppo digitale sulle economie dei Paesi? Come favorire la collaborazione tra pubblico e privato per accelerare la digitalizzazione del Paese? Quanto vale la spesa in tecnologie digitali della PA italiana? Qual è lo stato di diffusione della Banda Larga e Ultra Larga?
    Osservatorio Agenda Digitale
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 04.05.2016

    Sanità digitale: non più miraggio, non ancora realtà

    FREE
    In un contesto che vede una spesa sanitaria tra le più basse d’Europa e un costo reale destinato a crescere nel futuro, gli investimenti per la digitalizzazione della Sanità italiana nel 2015 si attestano a 1,34 miliardi di euro, pari all'1,2% della spesa sanitaria pubblica, circa 22 euro per abitante, mostrando una sostanziale stabilità rispetto al 2014. I principali ambiti su cui hanno investito le strutture sanitarie sono la Cartella Clinica Elettronica (CCE), con una spesa di 64 milioni di euro e in aumento del 10% rispetto al 2014, e i sistemi di front-end, che attestandosi a 61 milioni di euro fanno registrare un aumento di oltre il 60% rispetto al 2014.
    Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 26.11.2015

    Agenda Digitale: niente più alibi

    FREE
    Gli ultimi 12 mesi sono stati piuttosto turbolenti e ricchi di novità per l’AD italiana. Seppure non ci sia ancora stato il salto di qualità a livello di effettiva attuazione, sono sicuramente state gettate molte basi per colmare, almeno in parte, i divari che ci separano dai Paesi che costituiscono un punto di riferimento in Europa. L’Osservatorio, in quest’anno di ricerca, si è impegnato a elaborare evidenze, modelli, strumenti e proposte che facilitino e accompagnino al meglio questa trasformazione digitale.
    Osservatorio Agenda Digitale
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 26.11.2015

    Cloud per la PA: pronti al decollo?

    FREE
    Da tempo oramai sappiamo che il Cloud Computing può essere l’opportunità per facilitare l’adozione di un nuovo paradigma di informatizzazione per la Pubblica Amministrazione. Il 66% degli enti dichiara di utilizzare modelli Cloud. Nello specifico, il quadro che emerge dalla Ricerca evidenzia l’esistenza di 3 diversi modelli con cui gli enti approcciano il Cloud: Cloud Data Center; Public Cloud, Shared Service.
    Osservatorio Cloud per la PA
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 12.05.2015

    Infografica Innovazione Digitale in Sanità

    FREE
    Nel 2014 è finalmente tornata a crescere la spesa per il digitale nella Sanità, che vale 1,37 miliardi di euro. Ora è arrivato il momento di mettere in pratica i piani per l’innovazione digitale del Sistema Sanitario per fermare quel processo di progressivo deterioramento che rischia al tempo stesso di rendere qualitativamente inaccettabili ed economicamente insostenibili i servizi del nostro sistema socio-sanitario.
    Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 04.11.2014

    Agenda Digitale. Serve una governance informata e partecipata

    FREE
    Agenda Digitale significa riforma e rilancio del Paese. Fare “davvero” Agenda Digitale non vuol dire scrivere documenti, decreti e linee guida. Fare davvero Agenda Digitale vuol dire “far accadere le cose”.
    Osservatorio Agenda Digitale
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 19.06.2014

    La Sanità digitale in Italia. I dati del Politecnico di Milano

    FREE
    La Sanità è un settore fondamentale del sistema pubblico italiano dal punto di vista sociale, economico e occupazionale. L’Italia, inoltre, è il Paese più vecchio d’Europa: oltre un italiano su 5 ha più di 65 anni: l’invecchiamento della popolazione porta a un aumento della domanda in ambito medico-sanitario che però si scontra con la riduzione della spesa. La soluzione? Investire in Sanità digitale: l’Ict rappresenta uno strumento in grado di migliorare la sostenibilità e aumentare la qualità dei servizi offerti ai cittadini.
    Quest’infografica sulla Sanità digitale prodotta dagli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano e Visiwa riassume i risultati dell’ultimo rapporto del Polimi, che rilevano come alla Sanità italiana oggi serva un percorso di innovazione digitale da sviluppare essenzialmente in 3 direzioni: shared service, tecnologia mobile per la medicina generale e servizi digitali dei cittadini.
    Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
    Condividi:
    Acquista
< Precedente Successivo >