Slide Booklet

Icon

Dal Digital Asset Management ai Robo Advisor: proliferano strategie e iniziative

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 24 maggio 2017
  • Osservatorio Fintech & Insurtech
  • Lingua Italiano
  • Pagine 23
  • Tipologia Market Insight

Risponde a...

  • Come impatta il digitale nell'ambito dell'Asset Management?
  • Quali servizi offrono i principali player nell'Asset Management a livello internazionale?
  • In cosa si differenziano Incumbent e Startup?
  • Quali sono le tipologie di servizi e di offerta legate al digitale?

Descrizione

Il mercato globale dell’Asset Management, con gestioni superiori a 83 trilioni di dollari a livello globale nel secondo trimestre 2016, è stato storicamente dominato da fondi di investimento, fondi pensione e società assicurative (gli Incumbent), per la maggior parte basati negli USA, dove i tre attori hanno una presenza pressoché omogenea. Oltre 19 trilioni di dollari vengono gestiti in Europa, per il 42% da società assicurative e per il 51% da fondi di investimento. Tale divisione ben rispecchia la limitata adesione ai fondi pensionistici da parte dei cittadini europei. In Italia viene gestito un trilione di dollari, oltre il 69% da società assicurative, il restante 23% da fondi di investimento e meno dell’8% da fondi pensione (Fonte: elaborazione Osservatori Digital Innovation su dati OCSE, che non includono UK). Partendo da tali considerazioni, il Rapporto analizza lo scenario del Digital Asset Management e dei Robo Advisor a livello italiano e internazionale. Viene analizzato l’impatto del digitale nell’Asset Management attraverso un’estesa indagine su 185 attori tradizionali e oltre 130 Startup, con l’obiettivo di chiarire meglio quali sono le opportunità, le strategie e le minacce per gli Incumbent e quali sono le caratteristiche dei Robo Advisor.

Indice

  1. Dal Digital Asset Management ai Robo Advisor: servizi offerti e differenziazione
  2. Dal Digital Asset Management ai Robo Advisor: l'impatto del digitale