Il sito non è accessibile. Tornerà disponibile lunedì 13 luglio completamente rinnovato.

Pubblicazioni

Osservatori.net offre la più completa raccolta di analisi, dati e framework sull'Innovazione Digitale:
oltre 100 pubblicazioni all'anno, caratterizzate da formati innovativi che presentano le informazioni rilevanti per prendere decisioni cruciali per il successo delle imprese.

Accedi a tutti i contenuti (Report, Slide Booklet, Infografiche e Business Case) con l’Abbonamento Premium Pass Per maggiori informazioni e domande sull'acquisto delle singole pubblicazioni, contattare commerciale@osservatori.net (+39 02 2399 2724)
  • Icon
    Report 19.06.2020

    La user experience Mobile e l’impatto sul business

    110,00 €
    +iva
    Lo Smartphone è ormai nettamente dominante nella fruizione digitale dei consumatori italiani. Questo vale non solo per le big tech o le imprese native digitali, ma anche per i principali brand per fatturato in Italia. Vista la rilevanza di questo canale, quindi, sarebbe fondamentale lavorare con grande attenzione e con costanza sull’esperienza dell’utente, eppure questo non accade in maniera diffusa tra le imprese italiane.
    Osservatorio Mobile B2c Strategy
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Business Case 17.06.2020

    Lo Smart Working in ARERA

    FREE
    Il progetto di Smart Working in ARERA è stato istituito per migliorare il benessere, il bilanciamento vita-lavoro e la qualità del lavoro dei dipendenti all’interno dell’organizzazione. L’Ente vuole inoltre avvicinarsi a modalità di lavoro più smart e orientate al raggiungimento degli obiettivi, superando il concetto di registrazione delle ore lavorative tramite timbratura.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Business Case 17.06.2020

    Smart Working in Agenzia Nazionale per i Giovani

    FREE
    Il progetto di Smart Working in Agenzia Nazionale per i Giovani nasce della duplice esigenza di adeguarsi alla normativa in materia e di attuare un cambiamento culturale nell’ente, aumentando fiducia, responsabilizzazione e flessibilità nei dipendenti. Attraverso questi cambiamenti l’Agenzia vuole ottimizzare l’efficienza e la qualità del lavoro, offrendo un miglior equilibrio vita-lavoro per i propri dipendenti.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Business Case 17.06.2020

    Lo Smart Working in Chiesi Farmaceutici

    FREE
    Il progetto di Smart Working in Chiesi Farmaceutici, inizialmente introdotto per supportare i dipendenti che abitano lontano dalla sede lavorativa di Parma, riducendo tempi, costi di commuting ed emissioni di CO2, ha soprattutto l’obiettivo di migliorare l’equilibrio vita-lavoro dei propri dipendenti, aumentando responsabilizzazione, fiducia e autonomia.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Business Case 17.06.2020

    Lo Smart Working in UniMiB

    FREE
    Il progetto di Smart Working proposto dall’Università Bicocca risponde alle esigenze di innovazione e modernizzazione della Pubblica Amministrazione, sviluppando nei dipendenti coinvolti nuove competenze legate alla modalità di lavoro per obiettivi e alla trasformazione digitale. Il progetto, inoltre, si propone di migliorare l’equilibrio vita-lavoro del personale e di ridurre l’impatto ambientale dell’Ateneo.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Report 27.05.2020

    Il ripensamento in chiave digitale dell’ecosistema culturale: nuovi modelli e fattori abilitanti

    110,00 €
    +iva
    Il 2020 si prefigura come un anno di svolta per l’ecosistema culturale a causa dell’emergenza sanitaria che ha imposto un ripensamento dell’offerta in ottica digitale. Il rapporto fa il punto su come si sta prefigurando la nuova offerta culturale e quali condizioni ne determinano l’efficacia, poggiando su una ricca base empirica di dati che permettono di comprendere quanto l’ecosistema sia pronto ad affrontare le sfide future e quali siano gli aspetti più critici sui quali intervenire.
    Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Grafici 27.05.2020

    I musei, i monumenti e le aree archeologiche italiane che hanno formalizzato un piano strategico per l’innovazione digitale, 2020

    40,00 €
    +iva
    Il grafico presenta il valore percentuale di musei, monumenti e aree archeologiche italiane che hanno un piano strategico formalizzato per l'innovazione digitale (in un documento dedicato o all'interno di un altro documento).
    Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Grafici 27.05.2020

    I musei, i monumenti e le aree archeologiche italiane che si avvalgono di personale dedicato all'innovazione digitale, 2020

    40,00 €
    +iva
    Il grafico presenta il valore percentuale di musei, monumenti e aree archeologiche italiane che hanno del personale dedicato (esclusivamente o meno) all'innovazione digitale o che esternalizzano queste attività.
    Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Grafici 27.05.2020

    I musei, i monumenti e le aree archeologiche italiane che hanno investito in digitale negli ultimi due anni per tipo di attività, 2020

    40,00 €
    +iva
    Il grafico presenta il valore percentuale di musei, monumenti e aree archeologiche italiane che hanno investito in digitale negli ultimi due anni per tipo di attività (servizi di supporto alla visita in loco; catalogazione e digitalizzazione della collezione; comunicazione e customer care; attività educative e didattiche; sicurezza e sorveglianza; ticketing, gestione delle prenotazioni e controllo degli accessi; conservazione della collezione).
    Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Grafici 27.05.2020

    I musei, i monumenti e le aree archeologiche italiane che investiranno in digitale nei prossimi due anni per attività prioritaria, 2020

    40,00 €
    +iva
    Il grafico presenta il valore percentuale di musei, monumenti e aree archeologiche italiane che intendono investire in digitale nei prossimi due anni per tipo di attività prioritaria (servizi di supporto alla visita in loco; catalogazione e digitalizzazione della collezione; comunicazione e customer care; attività educative e didattiche; sicurezza e sorveglianza; ticketing, gestione delle prenotazioni e controllo degli accessi; conservazione della collezione).
    Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 27.05.2020

    Dall’emergenza nuovi paradigmi digitali per la cultura

    FREE
    I nuovi paradigmi di offerta culturale vedo la necessità e l’opportunità di una sempre maggiore integrazione tra online e onsite. Le istituzioni culturali sono preparate a sostenere la trasformazione indotta dall’emergenza sanitaria COVID-19? Quali sono le strade percorribili e i fattori abilitanti la trasformazione digitale?
    Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Business Case 26.05.2020

    Lo Smart Working in Siram Veolia

    FREE
    Il progetto di Smart Working in Siram è stato introdotto a seguito di un programma di innovazione più ampio, chiamato Innovation Map ed è stato supportato da una completa digitalizzazione delle attività e dei processi avvenuta nel 2016 con l’obiettivo di aumentare responsabilizzazione e fiducia nei dipendenti, oltre che di ridurre le emissioni di CO2 legate agli spostamenti.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Business Case 25.05.2020

    “Smart People”: lo Smart Working nel Gruppo Acea

    FREE
    Il progetto prende il nome di SMART PEOPLE, dove l’acronimo SMART nasce ad indicarne le principali caratteristiche: Sostenibile, Misurabile, Agile, Realizzabile e Tecnologico. Guidato dall’esigenza di adattarsi ai cambiamenti del contesto sociale, economico e ambientale, il progetto fornisce ai lavoratori flessibilità, per incrementarne il benessere, l’autonomia e la responsabilizzazione ed è concepito come uno strumento manageriale per aumentare competenze digitali, performance individuali e organizzative.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Business Case 25.05.2020

    Lo Smart Working in Credito Emiliano

    FREE
    Il progetto di Smart Working in Credem ha l’obiettivo di aumentare il benessere personale e professionale dei lavoratori, oltre alla loro motivazione e produttività, in un frame più ampio orientato al welfare aziendale. Da un punto organizzativo inoltre l’introduzione di nuove modalità lavorative smart persegue l’esigenza di aumentare la flessibilità e la capacità di recruitment.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli
  • Icon
    Business Case 25.05.2020

    G-Flex: lo Smart Working in Gilead

    FREE
    Il progetto di Smart Working in Gilead è stato avviato a seguito del programma globale G-Flex, per introdurre maggiore flessibilità per i dipendenti e per diffondere un approccio smart nei confronti del lavoro all’interno dell’organizzazione. L’iniziativa di Smart Working risponde all’esigenza dei dipendenti di una maggiore flessibilità, con l’obiettivo di conciliare tempi di vita e di lavoro e avvicinarsi a una migliore gestione delle progettualità e delle attività di concentrazione e di innovazione.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Dettagli