Pubblicazioni

Osservatori.net offre la più completa raccolta di analisi, dati e framework sull'Innovazione Digitale:
oltre 100 pubblicazioni all'anno, caratterizzate da formati innovativi che presentano le informazioni rilevanti per prendere decisioni cruciali per il successo delle imprese.

Accedi a tutti i contenuti (Report, Slide Booklet, Infografiche e Business Case) con l’Abbonamento Premium Pass Per maggiori informazioni e domande sull'acquisto delle singole pubblicazioni, contattare commerciale@osservatori.net (+39 02 2399 2724)
1-11 di 11 risultati
  • Icon
    Infografica 03.12.2019

    Innovazione Digitale 2020: imprese e startup insieme verso l’open company

    FREE
    Nel 2020 aumenta il budget ICT con un trend del +2,8%. Le priorità di investimento per le grandi imprese sono Big Data e Information Security. I principali ostacoli nel generare innovazione sono il coinvolgimento del vertice e l’ingaggio della popolazione aziendale. Il 73% delle grandi imprese e il 28% delle PMI hanno realizzato iniziative di Open Innovation. Oltre una grande aziende su tre collabora con startup, tra le PMI solo il 4%.
    Osservatorio Digital Transformation Academy, Startup Intelligence
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 30.10.2019

    Smart Working davvero: la flessibilità non basta

    FREE
    Aumenta il numero degli smart worker che sono circa 570mila (+20% rispetto al 2018). Le iniziative di Smart Working crescono nelle PMI e nella PA pur trovando ostacoli e rallentamenti che ne limitano la capillarità. Nelle grandi imprese, dove è già ampiamente diffuso, lo Smart Working è spesso ridotto al solo lavoro da remoto, semplificazione che non permette di cogliere appieno il potenziale di trasformazione per l’organizzazione, le persone e la società che questo fenomeno potrebbe consentire.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 29.11.2018

    Imprese e startup nel vortice della trasformazione digitale: alla ricerca dell’innovazione

    FREE
    Nel 2019 aumenta il budget ICT per quasi quattro imprese italiane su dieci. Le priorità di investimento sono Dematerializzazione, Big Data e sistemi ERP. Solo il 17% ha un sistema di metriche per misurare l’impatto dell’innovazione digitale. Il 33% delle imprese ha realizzato iniziative di Open Innovation. Oltre metà delle aziende guarda alle startup per innovare: il 33% ci collabora, il 21% ha in programma di farlo.
    Osservatorio Digital Transformation Academy, Startup Intelligence
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 30.10.2018

    Smart Working: una rivoluzione da non fermare

    FREE
    Quanti sono gli Smart Worker in Italia e quali motivazioni li animano? Che benefici e quali aspetti critici riscontrano? A che punto è la diffusione dello Smart Working in Italia e che effetti hanno avuto i recenti provvedimenti normativi? Che caratteristiche hanno le iniziative di Smart Working implementate? A queste e altre domande risponde l’infografica, mettendo a confronto grandi imprese, Pubbliche Amministrazioni e PMI.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 11.10.2017

    Smart Working: sotto la punta dell’iceberg

    FREE
    Nel 2017, lo Smart Working in Italia ormai rappresenta una realtà. È stata approvata la legge sul Lavoro Agile, cresce il dibattito sul tema, continuano le sperimentazioni tra le imprese, ma quel che si vede è solo la punta dell'iceberg.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 28.11.2016

    Open Digital Innovation: imprese e startup insieme per ridisegnare il futuro

    FREE
    La gestione dell'innovazione digitale oggi è una delle priorità per il business delle imprese italiane. Lo dimostra la tenuta del budget ICT che nel 2017 prevede un tasso di crescita complessivo in linea con il 2016, tra lo 0,5% e lo 0,6%, con investimenti concentrati in particolare su sistemi ERP, Big Data e Analytics–Business Intelligence, digitalizzazione e dematerializzazione. Lo conferma il fatto che nel 39% delle imprese sia presente un ulteriore budget per l’innovazione digitale anche in altre Direzioni, nell'8% dei casi comparabile o superiore a quello della Direzione ICT.
    Osservatorio Digital Transformation Academy
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 12.10.2016

    (Smart) Work in progress!

    FREE
    Il 2016 è stato un anno di svolta per lo Smart Working in Italia. La diffusione delle iniziative è in crescita soprattutto nelle grandi imprese e anche il numero degli Smart Worker aumenta con un potenziale pari al 23% del totale degli occupati.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 20.10.2015

    Smart Working: scopriamo le carte!

    FREE
    Smart Working significa ripensare il lavoro in un’ottica più intelligente, mettere in discussione i tradizionali vincoli legati a luogo e orario di lavoro lasciando alle persone maggiore autonomia nel definire le modalità di lavoro a fronte di una loro maggiore responsabilizzazione sui risultati. Autonomia, ma anche flessibilità, responsabilizzazione e fiducia diventano i principi chiave di questo nuovo approccio al lavoro.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 06.10.2015

    Mobile Enterprise: anche il Business diventa Smart

    FREE
    L'impiego di soluzioni Mobile a supporto dei processi di business da parte di Imprese (Grandi e PMI) e PA permette alle organizzazioni di ottenere molteplici benefici di efficacia ed efficienza, che consentono un recupero di produttività per i propri dipendenti dotati di dispositivi mobili pari a circa 10 miliardi di euro nel 2015.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 15.10.2014

    Smart Working. Per il Politecnico l’Italia è quasi pronta

    FREE
    Secondo l’Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano, il 67% delle aziende ha già attivato qualche iniziativa in questo senso, ma ad oggi solo l’8% adotta realmente un modello di Smart Working, cioè ha sviluppato un piano sistemico introducendo strumenti tecnologici digitali, adeguate policy organizzative, nuovi comportamenti organizzativi e layout fisici degli spazi.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 30.09.2014

    The Mobile Enterprise Factor

    FREE
    Il mercato di Mobile Device, Mobile Biz-App ed Enterprise Application Sotre, i principali elementi alla base delle soluzioni di “Mobile Enterprise”, nel 2013 vale circa 1.860 milioni di € e crescerà del 46% nei prossimi 3 anni, raggiungendo i 2.700 milioni di € nel 2016.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
< Precedente Successivo >