Il sito non è accessibile. Tornerà disponibile lunedì 13 luglio completamente rinnovato.

Slide Booklet

Icon

La gestione dell’OT Security

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

Risponde a...

  • Che cosa si intende per OT Security?
  • Quali soluzioni e tecnologie sono state introdotte dalle aziende per aumentare il livello di OT Security?
  • A chi è demandata la gestione dell’OT Security all’interno della organizzazione?

Descrizione

La sempre maggiore pervasività della digital transformation nelle aziende viene ben rappresentata dalla contaminazione positiva che negli ultimi anni l’innovazione digitale sta avendo nel contesto industriale, negli ambienti produttivi e nella gestione delle infrastrutture critiche, grazie anche alle agevolazioni studiate a livello istituzionale per l’Industria 4.0.

L’avvento di tale paradigma e la crescente diffusione dell’Internet of Things anche in questo campo presuppongono da un lato l’interconnessione di sistemi e dispositivi di produzione originariamente non progettati per tale scopo e, dall’altro, l’integrazione in rete di sensori e macchinari che generano e scambiano enormi moli di dati in tempo reale. Tali elementi contribuiscono, dal punto di vista della security, ad aumentare i rischi, ampliando enormemente la superficie di attacco e creando un panorama complesso e intricato, in cui le minacce indirizzate alle infrastrutture critiche e ai sistemi ICS e SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition) sono in continua crescita.

Il Report, frutto della Ricerca 2019 dell’Osservatorio Cybersecurity & Data Protection, mira ad analizzare le principali strategie di gestione dell’OT Security definite dalle imprese, prestando particolare attenzione alle tecnologie adottate per far fronte alle minacce, alle scelte organizzative e alle competenze da mettere in campo.

Indice

  1. La gestione dell’OT Security