Report

Icon

Overview del Mobile Payment & Commerce in Italia nel 2017

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

Risponde a...

  • Quanto vale oggi il mercato dei pagamenti digitali in Italia, quali sono le previsioni di crescita e le tendenze in atto?
  • Quali sono le componenti dei New Digital Payment? Come sono definite e quali sono le loro caratteristiche?
  • Quanto è sviluppata l’infrastruttura contactless in Italia? Quale quota dei pagamenti digitali è effettuata in modalità contactless?
  • Quanti sono i Mobile POS in Italia? Quanto transano di media?
  • Quanto valgono gli acquisti e i pagamenti (ricariche, multe, bollette, parcheggio, …) effettuati dagli italiani online? Quante sono le città in cui è possibile accedere tramite smartphone a servizi legati alla mobilità urbana (trasporto pubblico, car sharing, taxi, …)?
  • Come stanno evolvendo i pagamenti in negozio da Mobile con l’arrivo di Apple Pay e Samsung Pay? A quanto ammontano i pagamenti tramite soluzioni NFC e tramite soluzioni p2b?
  • Quali sono le principali direttrici d'innovazione in ambito Mobile Payment & Commerce anticipate dalle startup?

Descrizione

In Italia i pagamenti digitali continuano a crescere anche nel 2017, raggiungendo quota 220 miliardi di euro. Cresce, inoltre, la curiosità e l'interesse degli italiani verso il Mobile Payment & Commerce, anche grazie agli investimenti in promozioni e comunicazione.


I New Digital Payment raggiungono i 46 miliardi di euro di transato in Italia. In particolare,il Mobile Remote Commerce cresce del 65% nel 2017 e raggiunge i 5,8 miliardi di euro, pari a circa il 25% del totale transato eCommerce, mentre il Mobile Remote Payment raggiunge gli 800 milioni di euro. I pagamenti in modalità contactless si riaffermano anche nel 2017 con un transato totale di 18 miliardi di euro ed una crescita pari al 150% rispetto al 2016. Il Mobile Proximity Payment in Italia sembra, invece, essere all’inizio di una curva di crescita esponenziale, con 70 milioni di transato nel 2017 rispetto ai 10 milioni registrati nel 2016. L’arrivo di grandi attori internazionali con le loro soluzioni basate sulla tecnologia NFC e dei primi veri investimenti in comunicazione, da una parte, e l’aumento delle promozioni e dei cashback per incentivare l’attivazione e l’utilizzo di soluzioni di Mobile Payment p2b (person-to-business), dall’altro, hanno stimolato l’attenzione dei consumatori e dei commercianti e hanno trainato questa crescita.


Anche in India le autorità centrali stanno avendo un ruolo decisivo per i progressi nell’ambito dei pagamenti, con servizi di Mobile Payment promossi a livello governativo e provvedimenti quali il “cash ban” per ridurre il più possibile l’utilizzo del contante. Anche nel Paese asiatico emerge l’interessante e proficuo connubio tra soluzioni di Digital Identity e di Mobile Payment, che velocizzano, semplificano e agevolano la diffusione dei servizi di pagamento.


Questo Rapporto presenta una fotografia completa del mercato del Mobile Payment & Commerce in Italia, in tutte le sue accezioni (sia Remote sia Proximity). Vengono analizzati i numeri del transato 2017 e le pre­visioni al 2020. Vengono inoltre analizzati i principali trend, anche a livello internazionale, che influenzeranno il settore nel medio termine.

Indice

  1. I pagamenti digitali in Italia
  2. Le direttrici di innovazione dei prossimi anni