Business Case

Icon

La nuova Intranet di Telecom Italia

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 26 novembre 2014
  • Osservatorio HR Innovation Practice
  • Lingua Italiano
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione
  • Settore Telecomunicazioni
  • Azienda Telecom Italia

Soluzione implementata

  • Raccolta delle esigenze delle persone tramite focus group
  • Creazione di un modello di intra­net centrato sulla persona e sulla sua rete di relazioni
  • Search integrato per la ricerca veloce nella intranet e su portali, applicazioni e persone ad essa connessi

Descrizione

Telecom Italia (dal 2012)ha avviato il progetto "La nuova intranet di Telecom Italia", un'iniziativa che ha previsto la completa rivisitazione della intranet precedente. Grazie a una fase iniziale di raccolta delle esigenze delle persone tramite focus group, il gruppo di lavoro, costituito da risorse di Internal Communication, Hr Information System e vari dipartimenti di IT, ha creato un nuovo modello di intranet centrato sulla persona e sulla sua rete di relazioni, in cui ciascun dipendente ha la possibilità di gestire la propria identità, costruire il network di relazioni e contribuire ai contenuti.

Benefici

  • Creazione di un ambiente di col­laborazione trasversale tra colleghi
  • Superamento del concept di Intranet basata solo sulla comunicazione
  • Implementazione di uno spazio di lavoro integrato a supporto delle attività lavorative

Scopri anche...

Report Icon
Report: 17.11.2017

Il ruolo del nuovo welfare aziendale nel motivare e coinvolgere i lavoratori

Aumentare l’engagement dei dipendenti è sempre più complesso a causa dell'estrema diversità della forza lavoro, e tuttavia si rende sempre più necessario (...)

Webinar Icon
Webinar: 11.06.2018

People Strategy: modelli e strategie migliori per la gestione delle risorse umane

La Digital Disruption richiede alle organizzazioni un profondo cambiamento in termini di competenze, professionalità necessarie e modelli di relazione con i propri collaboratori. (...)

Abbonati