Report

Icon

Smart Home cresce il mercato, evolvono le abitudini dei consumatori italiani

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 22 marzo 2019
  • Osservatorio Internet of Things
  • Lingua Italiano
  • Pagine 29
  • Funzione Innovazione/Strategia
  • Tipologia Business Scenario

Risponde a...

  • Quanto vale il mercato Smart Home in Italia nel 2018? Quali sono i prodotti più venduti?
  • Come sta evolvendo la strategia degli OTT (Over-The-Top) in Italia e all’estero?
  • Qual è il ruolo giocato dalle startup?
  • Quali sono i principali servizi abilitati dai prodotti Smart Home? In che modo possono consentire di cambiare la proposizione di valore delle aziende?
  • Cosa ne pensano i consumatori italiani della Smart Home?

Descrizione

Il 2018 è stato un anno molto importante per la Smart Home in Italia, sia per il trend di crescita fatto registrare dal mercato (+52% rispetto al 2017, raggiungendo così quota 380 milioni di euro), sia per l’arrivo dei tanto attesi smart home speaker: Google e Amazon sono sbarcati anche nel nostro Paese, con sforzi in termini di comunicazione e marketing senza precedenti in ambito Smart Home. Per continuare sulla buona strada intrapresa, rimangono alcune barriere da superare: formazione degli addetti all’installazione e alla vendita, investimenti in comunicazione e - soprattutto - offerta di servizi di valore abilitati dagli oggetti connessi rappresentano le principali sfide per il 2019.

Il report mira ad approfondire il quadro applicativo di prodotti e servizi IoT per la Smart Home a livello italiano e internazionale, indagando il ruolo degli OTT e analizzando i numerosi canali tramite cui oggi sono veicolate le soluzioni. Il report approfondisce inoltre la prospettiva dei consumatori italiani, esaminando livello di conoscenza, adozione attuale e propensione all’acquisto.

Indice

  1. Il mercato della Smart Home
  2. La valorizzazione dei dati raccolti: il ruolo dell’Intelligenza Artificiale
  3. L’evoluzione dei canali di vendita
  4. Smart Home: un possibile framework
  5. La prospettiva del consumatore