Convegno

Icon

Smart Home: senti chi parla!

15 febbraio 2019

FREE

Per iscriverti al Convegno Accedi/Registrati al sito
Per vedere in streaming tutti i convegni e avere gli atti abbonati

Si avvisano i partecipanti che l'Evento è oggetto di riprese fotografiche e audio-video e che tali riprese: i) possono essere visionate in diretta ovvero on demand sul sito internet www.osservatori.net dagli abbonati alla sezione Premium; ii) possono essere utilizzate in documenti di presentazione delle ricerche degli Osservatori e/o inviate ai partner e agli sponsor degli eventi e/o delle ricerche degli Osservatori. I filmati e le immagini non potranno essere oggetto di cancellazione su richiesta di parte e non è possibile sollevare eccezioni e/o opposizioni avverso la pubblicazione/messa in onda sul sito e/o su altri siti internet. L'uso delle immagini non dà diritto ad alcun compenso. Qualora non si volesse essere oggetto di ripresa fotografica e/o audio-video e/o di diffusione delle immagini, non si deve partecipare all'Evento.

Acconsento alla comunicazione dei miei dati ai Partner e/o Sponsor degli Eventi e/o Ricerche degli Osservatori al fine di permettere a questi ultimi l’invio di comunicazioni sugli eventi e/o commerciali inerenti i propri prodotti e/o servizi. In tal caso ogni obbligo di legge inerente l’eventuale resa di idonea informativa e/o di raccolta di consensi ulteriori rispetto a quello che segue sarà a carico di ciascun terzo destinatario dei dati.

Informazioni

  • Data 15 febbraio 2019
    dalle 09:45 alle 13:00
  • Osservatorio Internet of Things
  • Lingua Italiano
  • Presso Aula Magna Carassa e Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156, Milano (MI)
  • Contatti Giulio Salvadori
    giulio.salvadori@polimi.it

Risponde a...

Focus sui seguenti temi:


  • Il valore del mercato Smart Home in Italia;
  • Le principali evoluzioni dello scenario competitivo in Italia e all'estero e il ruolo giocato dagli OTT (Over-The-Top);
  • Il ruolo giocato dalle startup nel processo di innovazione della casa connessa;
  • L'evoluzione dei canali tradizionali (es. distributori, installatori) e di quelli più moderni (es. assicurazioni, eRetailer);
  • Le principali novità tecnologiche: il ruolo degli ecosistemi per la Smart Home, l'evoluzione dei protocolli di comunicazione short-range e l'impatto dei nuovi algoritmi di Intelligenza Artificiale;
  • La prospettiva dei consumatori e l'interesse verso prodotti e servizi IoT per la casa;
  • La rilevanza di privacy e Cyber Security in ambito Smart Home.

Descrizione

La principale novità del 2018 è sicuramente l’arrivo in Italia dei tanto attesi Smart Home speaker: i grandi OTT (Over-The-Top) sono sbarcati anche nel nostro Paese, con sforzi in termini di comunicazione e marketing senza precedenti in ambito Smart Home. Al di là del mercato generato dalla vendita degli assistenti vocali lanciati da Google e Amazon, l’aspetto più interessante è la possibilità che essi facciano da traino a tutto il comparto: negli scorsi mesi si è già registrato un notevole incremento delle vendite di altri oggetti connessi per la casa, in primis legati al riscaldamento e all’illuminazione.

 

In termini di canali di vendita, i “tradizionali” installatori hanno perso quote di mercato rispetto ai retailer online e fisici. La filiera tradizionale ha un approccio ancora troppo conservativo rispetto alle nuove soluzioni Internet of Things per la casa, facendo registrare di fatto una crescita inferiore alla media del mercato. L’avanzata dei retailer è riconducibile in larga parte alla diffusione degli Smart Home speaker, ma è stata possibile grazie anche alla crescente disponibilità di soluzioni semplici da installare. I retailer hanno visto nel 2018 un anno d’oro in termini di vendite: i prodotti smart sono stati tra i più venduti durante la settimana del Black Friday e nei giorni prima di Natale.

 

Nonostante i grandi passi in avanti, rimangono ancora numerose barriere da superare: formazione degli addetti all’installazione e alla vendita, investimenti in comunicazione e - soprattutto - offerta di servizi di valore abilitati dagli oggetti connessi rappresentano le principali sfide per il 2019. I dati raccolti dagli oggetti connessi sono sempre più al centro dell’attenzione e portano con sé tematiche fondamentali: Privacy, Cyber Security e nuovi algoritmi di Intelligenza Artificiale per estrarre valore da essi.

Programma

  • 9.15 Registrazione e Welcome Coffee
  • 9.45 Introduce e presiede
    Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)
  • 10.00 I risultati della Ricerca
    L'Internet of Things per la Smart Home: evoluzione del mercato e delle abitudini del consumatore
    Angela Tumino (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
    Giulio Salvadori (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)

    Discutono i risultati della Ricerca:
    Leonardo Ambrosi (Responsabile Piattaforma Elettronica Digitale, Gewiss)
    Davide Bigoni (Project Manager, Samsung Electronics Italia)
    Pietro Catello (General Manager Alexa Voice Service, Amazon)
    Davide Ceppi (Responsabile Marketing Operativo Residenziale, BTicino)
    Laura Friedmann (Key Account Manager Europe, Ezviz - Gruppo Hikvision)
    Marco Adriano Landoni (Direttore Marketing, Edison Energia)
    Ivan Mariani (Founder, SoloMio)
    Mario Salari (Country Manager Italy, Ariston Thermo)
    Marco Signa (Connectivity Strategy Sr. Manager, Whirlpool)
    Angela Simone (Head of air quality care & IoT, Elica)
    Massimo Riggio (Chief Marketing Officer, Nice)
    Gianluca Zanini (Chief Sales, Marketing and Communication Officer, Europ Assistance Italy)

    Modera:

    Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)
  • 12.00 I risultati della Ricerca
    La prospettiva tecnologica: tecnologie short-range, Intelligenza Artificiale e In-Thing purchase
    Antonio Capone (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
    Manuel Roveri (Professore Associato, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano)
    Giovanni Miragliotta (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)

    Modera:

    Giovanni Miragliotta (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
  • 13.00 Chiusura dei lavori

Come raggiungere l'evento

Apri con Google Maps

Sponsorship opportunities

Oltre 300 Aziende ogni anno scelgono di partecipare alle attività degli Osservatori Digital Innovation, entrando in contatto diretto con i decision maker del mondo aziendale, istituzionale ed accademico

Per maggiori dettagli