Video e Atto Webinar

Icon

Smart Agrifood: titolarità, rilevanza e protezione dei dati raccolti

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Cosa si intende con il termine "dato"?
  • Che tipologie di dati vengono raccolti lungo la filiera?
  • Quali sono le normative da prendere in considerazione?
  • A chi appartengono i dati raccolti ed i dati elaborati?
  • Quali sono i mezzi a disposizione delle imprese per valorizzare e tutelare le proprie informazioni aziendali ed il proprio know-how?

Descrizione

Il Webinar si propone di approfondire le tematiche della titolarità, rilevanza e protezione dei dati raccolti e generati lungo la filiera del settore primario e della catena agro alimentare, attraverso un’analisi della normativa applicabile al settore, tra cui il Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali e il Codice della proprietà industriale.

Il Webinar sarà l’occasione per le imprese che operano nel settore agroalimentare di conoscere i mezzi che hanno a disposizione per la valorizzazione e la tutela delle informazioni aziendali, nonché delle esperienze tecnico industriali che, anche grazie al forte sviluppo ed innovazione che stanno attraversando questo settore, le stesse imprese stanno raccogliendo e sviluppando.

Relatori

Andrea Reghelin
Legale, associate partner di P4I – Partners4Innovation, svolge dal 2004 l’attività di consulenza direzionale in progetti legati alla compliance, con particolare riferimento ai settori della data protection e della responsabilità amministrativa degli enti dipendente da reato, occupandosi sia di aspetti normativi, organizzativi e tecnologici. Nel primo ambito ha acquisito notevole esperienza nel coadiuvare le organizzazioni nella gestione di progetti complessi legati all’applicazione della normativa sulla protezione dei dati personali e delle tematiche ad essa correlate (sicurezza informatica, investigazioni informatiche, dematerializzazione) ed in questo momento supporta organizzazioni di medio grandi dimensioni nella pianificazione dell’adeguamento al Regolamento Europeo sulla data protection. Nel secondo ambito coadiuva le organizzazioni (dalle PMI ai gruppi societari) nella creazione dei protocolli per la prevenzione degli illeciti amministrativi e penali (white collar crimes) anche nell’ambito di progetti di adeguamento al d.lgs. 231/2001 in materia di responsabilità amministrativa degli enti dipendente da reato. Nelle materie di competenza partecipa come docente a convegni, seminari e ed è autore di numerosi articoli su riviste specializzate.