Video e Atto Webinar

Icon

Sicurezza dei Pagamenti Elettronici - l’approccio e le prescrizioni della Direttiva Europea 2015/2366 (PSD2)

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

  • Data 18 luglio 2017
  • Lingua Italiano
  • Durata 01:05:38
  • Info iscrizione

    Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare la Dott.ssa Flora Del Bue

Risponde a...

  • Quale è lo scenario attuale della sicurezza dei pagamenti elettronici e quali sono i trend futuri (es. attori e principali caratteristiche del mercato dei pagamenti elettronici, le principali minacce e frodi, i trend evolutivi,…)?
  • Quale è l'approccio che la PSD2 ha adottato per la sicurezza dei pagamenti elettronici?
  • Quali sono le principali prescrizioni introdotte dalla PSD2 in ambito sicurezza dei Pagamenti Elettronici (es. RTS sulla Strong Customer Authentication, le Linee guida sulla classificazione degli incidenti gravi, …)

Descrizione

Il Webinar si propone di analizzare gli aspetti salienti connessi alla sicurezza dei pagamenti elettronici fornendo una panoramica sugli scenari attuali e su quelli emergenti, nonché i principali attori e trend del mercato dei pagamenti elettronici. Viene quindi illustrato l’approccio che la Comunità Europea ha deciso di adottare in tale ambito con la nuova Direttiva n. 2015/2366 e le principali prescrizioni che devono essere obbligatoriamente attuate da tutti gli operatori del settore.

Relatori

Garibaldi Conte
Dopo aver lavorato per circa 20 anni in CSELT, Telecom Italia, Tibercom ed Elitel, opera da circa 15 anni come consulente freelance nell’ambito dell’ICT e della Sicurezza ICT collaborando con le principali società di consulenza operanti in tale mercato. Ha gestito importanti progetti di sicurezza ICT su varie tematiche quali Compliance, Risk Management, Incident Handling per conto di grandi aziende nazionali e internazionali operanti in vari settori. Negli ultimi anni ha svolto importanti progetti di consulenza in ambito bancario dove ha supportato alcuni rilevanti Gruppi Bancari italiani nei programmi di adeguamento alle principali normative emesse in ambito ICT e Sicurezza ICT (Circolare 285 – Cap. 4 e 5, normative EBA, PSD2, …). È membro del Comitato Tecnico Scientifico del Clusit.