Comunicati Stampa

Call for Project - Iniziative di Switch Off

Scadenza candidatura: 30 settembre 2018 | Premiazione: durante il Convegno di Dicembre 2018

 

Regolamento per la partecipazione

Call for Project - Iniziative di Switch Off

La call for project è finalizzata a raccogliere le migliori iniziative di switch off implementate sul territorio da Pubbliche Amministrazioni Italiane.

Realizzare un’iniziativa di switch off significa chiudere definitivamente il canale analogico tradizionale ed erogare il servizio esclusivamente in digitale.

 

L'iniziativa ha i seguenti obiettivi:

 

  • promuovere l’utilizzo del digitale nell’erogazione dei servizi al cittadino;
  • conoscere, studiare e diffondere percorsi di innovazione;
  • dare visibilità alle iniziative meritevoli intraprese dalle Pubbliche Amministrazioni;

 

Come partecipare

 

Per candidare il proprio progetto è sufficiente compilare il seguente form online.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 30 settembre 2018.

 

Chi può partecipare

 

Possono essere candidati progetti relativi a qualsiasi servizio erogato da amministrazioni dello Stato, enti pubblici territoriali – Regioni, Province (Liberi Consorzi), Città Metropolitane, Comuni e Unioni di Comuni. Saranno ritenute valide le candidature pervenute esclusivamente da parte dei Soggetti Titolari dei progetti. Il Soggetto Proponente avrà la possibilità di candidare più soluzioni inerenti lo stesso ambito o ambiti differenti.

 

Le soluzioni proposte possono essere in uno dei seguenti stati:

 

  • idea progettuale;
  • progetto approvato e in fase di realizzazione;
  • progetto concluso.

 

Alle Pubbliche Amministrazioni che hanno presentato un progetto identificato dai ricercatori dell’Osservatorio Agenda Digitale come meritevole, è richiesta la disponibilità per almeno un’intervista al fine di poter raccogliere tutte le informazioni necessarie alla stesura dei casi studio.

 

Ambiti e valutazione

 

Le soluzioni saranno valutate in base ai seguenti criteri:

 

  • innovatività e originalità della soluzione prodotta/proposta;
  • trasferibilità (replicabilità del progetto in contesti differenti);
  • rilevanza (grado di impatto sui destinatari).

 

Risultati

 

Tutte le soluzioni presentate e selezionate saranno oggetto di un caso studio che verrà diffuso (previa autorizzazione da parte dell’Ente) attraverso i canali di comunicazione dell’Osservatorio e attraverso la pubblicazione del suddetto caso studio all’interno del report conclusivo dell’Osservatorio.

Tra le soluzioni selezionate una Giuria di esperti darà una menzione speciale durante il convegno conclusivo dell’Osservatorio.

 

Regolamento

 

È possibile scaricare il regolamento completo qui.