Video e Atto Convegno

Icon

Supply Chain Finance: il credito di filiera verso nuove prospettive

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i convegni e avere gli atti abbonati

Informazioni

Risponde a...

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2017 sul Supply Chain Finance è stato l'occasione per rispondere criticamente alle seguenti domande:

  • Quanto vale il mercato del Supply Chain Finance in Italia? Che evoluzione si riscontra in termini sia di potenziale sia di copertura rispetto agli anni passati? Come si posiziona l'Italia rispetto ai principali paesi europei?
  • Che ruolo giocano le startup e il fenomeno del Fintech nella partita del Supply Chain Finance? Che attori stanno emergendo a livello internazionale? Che modelli di business utilizzano?
  • Nuove soluzioni innovative si affacciano sul mercato: come scegliere quale soluzione adottare? Quale ruolo giocano nuovi attori quali i provider logistici?
  • Che ruolo gioca lo scambio di informazioni nella profilazione di una filiera e nella valutazione finanziaria dei singoli attori?
  • Quali le nuove prospettive a livello internazionale?

Descrizione

Il contesto macroeconomico difficile degli ultimi anni sembra aver lasciato il posto a dati maggiormente positivi. Il 2017 si è chiuso con indicazioni rassicuranti: il PIL ha ricominciato a crescere dell’1,5% complessivo su base annua, spinto sia dall’aumento della domanda interna sia delle esportazioni. Tuttavia, le piccole e medie imprese continuano ad avere difficoltà ad accedere al credito tramite il canale tradizionale.

Spinti da questa necessità, e consapevoli che i confini tra mondo tecnologico e finanziario sono sempre più sottili, una serie di nuovi attori hanno mostrato in questo anno di ricerca un crescente interesse verso il Supply Chain Finance, non soltanto nelle sue forme più tradizionali legate al finanziamento del circolante, ma anche andando a toccare il mondo degli investimenti.

Il tema del Supply Chain Finance, come sottolineato anche dalle esperienze aziendali, si dimostra essere in evoluzione verso una vera e propria cultura manageriale, condivisa anche da funzioni differenti all’interno della stessa azienda, che si ispira alle soluzioni più innovative per sostenere filiere sempre più globali.

Presentazioni

  • Il Supply Chain Finance come leva strategica per il supporto delle PMI: la visione di Assolombarda
    Alessandro Bielli, Responsabile Finanza d'Impresa, Assolombarda
  • L'evoluzione del Mercato del Supply Chain Finance in Italia
    Federico Caniato, Direttore, Osservatorio Supply Chain Finance
  • L'importanza di una gestione congiunta delle soluzioni di Supply Chain Finance: il caso MSC
    Giorgio Zagami, Chief Purchasing Officer, MSC
  • Il Supply Chain Finance oltre il Factoring: la vision di FS2A
    Marcello Messina, Fintech and New Business Officer, FS2A
  • Una gestione integrata di filiera: il caso CMD presentato da Groupama Asset Management Sgr
    Mariano Negri, Amministratore Delegato, CMD
  • L'opportunità del Fintech per evolvere oltre il Factoring: la visione di Assifact
    Fausto Galmarini, Presidente, Assifact
  • Evoluzione e prospettive del Supply Chain Finance nell'era del Fintech
    Rony Hamaui, Past President, Assifact
    Federico Caniato, Direttore Osservatorio Supply Chain Finance, Politecnico di Milano
  • L'integrazione tra supply chain collaboration e Supply Chain Finance: la visione di Fifty Finance
    Michele Ronchi, Managing Partner, Fifty Finance
  • La digitalizzazione dei processi come volano ad un uso efficace del Supply Chain Finance: il caso NTT Data presentato da Niuma
    Paolo Marinelli , Head of Business Support & Chief Financial Officer, NTT Data
  • La blockchain per abilitare soluzioni di Inventory Finance: la visione di The AvantGarde
    Alessandro Zamboni ,Founder and Chairman, The AvantGarde Group
  • Una visione internazionale sulle soluzioni innovative
    Antonella Moretto, Direttore Osservatorio Supply Chain Finance, Politecnico di Milano
  • Il rischio di filiera, dai clienti ai fornitori e il valore dei dati: il caso Whirlpool presentato da Cribis D&B
    Davide Errico, PMO & SSI Sourcing Excellence Manager, Whirlpool EMEA
    Antonietta Valentino, Senior Financial Controller Procurement, Whirlpool EMEA
  • La valutazione del merito di credito in una prospettiva di filiera
    Antonella Moretto, Direttore Osservatorio Supply Chain Finance, Politecnico di Milano
  • La visione del Supply Chain Finance lato credit manager: il caso BASF Italia
    Mario Bianchi, Head of Credit Risk Management, BASF Italia
  • Una piattaforma di condivisione di informazioni tra credit manager: il caso ACMI presentato da modefinance
    Stefano Ciotti, Consigliere, ACMI Mattia Ciprian, President, modefinance
  • Dal finanziamento al bond di filiera: il caso ABI
    Davide Ferrazzi, Senior Expert - Capital Market & Private Equity, ABI
  • Un approccio di finanziamento orientato al mercato: il caso Energica Motor Company presentato da Studio Rinaldi
    Andrea Vezzani, Chief Financial Officer, Energica Motor Company
  • Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazionalizzazione della supply chain: la visione del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia
    Enrico Maria Vadori, Responsabile servizio sviluppo prodotti corporate, Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia
  • The future trends of Supply Chain Finance: an international perspective
    Michiel Steeman, Executive Director, International Supply Chain Finance Community

Sostenitori

Sponsor:
PARTNER ISTITUZIONALI: