Slide Booklet

Icon

Avvocati: ciak ... si gira!

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono i modelli di business degli studi legali?
  • Il cambiamento è prerogativa degli studi di grandi dimensioni? O c'è altro?
  • Quanto sono diffuse le modalità collaborative tra gli avvocati?
  • Qual è la propensione degli studi ad aggregarsi?
  • Mobile e Smart Working sono una soluzione per gli studi legali?
  • Quali strumenti si stanno affermando presso gli studi legali?
  • Quali competenze sono ritenute urgenti da coprire?

Descrizione

Il 63% degli studi legali investe quasi 5 mila euro all’anno in tecnologia e il 60% ritiene che nei prossimi due anni tale investimento rimarrà pari a quello attuale.


Il bicchiere, però, può anche essere visto in progressivo riempimento, visto che circa il 30% degli studi sta usando la leva tecnologica per migliorare l’organizzazione e il business e sta elaborando nuovi modelli in cui il lavoro in mobilità e l’uso di social e della consulenza online sono sempre più presenti.


Il consiglio? Non abbassare la guardia sul fronte della formazione, che dovrà sempre più essere in grado di abbracciare pub­blici diversi, le cui competenze spaziano dalle esigenze di base fino alle tecnologie più evolute e disruptive.

Indice

  1. Il campione
  2. I modelli di business
  3. I modelli di business: alcuni focus
  4. Le tecnologie
  5. I servizi
  6. La formazione
  7. La sintesi finale