Report

Icon

Mobile Payment in Italia: finalmente ai blocchi di partenza!

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 20 gennaio 2010
  • Osservatorio Mobile Payment & Commerce
  • Lingua Italiano
  • Pagine 144
  • Funzione Marketing/Vendite/Comunicazione Sistemi Informativi
  • Tipologia Business Scenario
  • Numero di download 5

Risponde a...

  • Quali sono le tipologie di Mobile Payment?
  • Quali sono le potenzialità di questi servizi?
  • Quale è la reale diffusione del Mobile Payment in Italia?
  • Quali sono i progetti di Mobile Payment più interessanti a livello internazionale?
  • Quali sono i benefici e le barriere al Mobile Payment per gli esercenti?
  • Qual è la percezione dei consumatori verso il Mobile Payment?

Descrizione

Gli italiani che utilizzano il Mobile Payment sono ancora una porzione estremamente limitata. Le stime dicono che nel 2009 il valore delle transazioni legate al Mobile Payment, escludendo i contenuti digitali per Mobile come ad esempio giochi, informazioni, musica o suonerie, non ha superato le poche decine di milioni di euro ed è stato generato, principalmente, dalle donazioni e dalle ricariche del credito telefonico. A conferma di questo, un'indagine specifica sui consumatori italiani, evidenzia che un numero irrisorio di Italiani ha dichiarato che negli ultimi 12 mesi ha usato il cellulare per "acquistare beni o servizi via sms" (ad es. pagare il parcheggio o l'ecopass), mentre il 18% ha indicato di averlo utilizzato "per beneficenza inviando un sms". Sono però oltre il 40% gli Italiani che si dichiarano molto attirati dalla proposta di un servizio di pagamento con telefonino che sia rapido, sicuro, facile da usare. Si stima che con i cellulari di nuova generazione nel giro di 2-3 anni circa un quarto degli italiani potranno utilizzare il cosiddetto mobile payment contacless. I servizi di Mobile Remote Payment sono passati da 69 nel 2008 a 78 nel 2009 (+13%). I principali servizi di Mobile Remote Payment offerti sono il pagamento della sosta (42%), il pagamento nel settore dell'intrattenimento (17%) e le ricariche telefoniche (14%).Il Rapporto 2009 dell'Osservatorio NFC & Mobile Payment fornisce un quadro definitorio delle tipologie di Mobile Payment e una panoramica sulla diffusione in Italia e nel Mondo, riportando anche una serie di casi di studio internazionali.

Indice

1. Le potenzialità del Mobile Payment

  • Il Mobile Payment in senso stretto
  • L'accezione “ampia” di Mobile Payment
  • Il valore del Mobile Payment

2. Il Mobile Payment in Italia

  • La diffusione del Mobile Remote Payment
  • La diffusione del Mobile Proximity Payment
  • La diffusione del Contactless Payment
  • La diffusione del Mobile Proximity Marketing & Service

3. Il Mobile Payment nel Mondo

  • Una visione di insieme
  • Il Mobile Remote Payment nel Mondo
  • Un approfondimento: il Mobile Payment in Austria, Francia, Germania
  • Il Mobile Payment in alcuni Paesi (Belgio, Brasile, Corea del Sud, Finlandia, Kenya, Spagna, Turchia, UK e USA)

4. Il Punto di vista degli esercenti

  • Un quadro di sintesi
  • Il focus su alcuni settori

5. Il punto di vista dei consumatori a cura di CommStrategy

  • Il potenziale
  • La dinamica di diffusione
  • Il profilo dei potenziali utilizzatori
  • I motivi di resistenza
  • I soggetti erogatori del servizio
  • Le occasioni di utilizzo
  • Il grado di integrazione o sostituzione con altri strumenti di pagamento
  • I valori minimi/massimi di spesa
  • Il profilo del servizio di pagamento mobile di prossimità

Appendice A. L'evoluzione del quadro normativo europeo sui servizi di pagamento
Appendice B. Tecnologia e Sicurezza
Appendice C. I progetti Pilota