Video e Atto Workshop

Icon

Evoluzione della normativa in ambito pagamenti digitali

490,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Come è stata recepita la PSD2 in Italia e quali sono i confronti con altri Stati membri UE?
  • Qual è lo stato dell'arte su Open API e Open Banking?
  • Quali opportunità possono ancora essere colte con l'entrata in vigore delle regole tecniche EBA su sicurezza e autenticazione forte del cliente?
  • Blockchain e pagamenti: cosa sta facendo il legislatore?

Descrizione

Anche quest’anno si rinnova il consueto appuntamento con il workshop organizzato dall’Osservatorio Mobile Payment & Commerce sulla normativa, che ha l'obiettivo di analizzare l’evoluzione del quadro legislativo relativo ai pagamenti digitali, esplorando, al tempo stesso, direttrici di sviluppo e nuovi orizzonti strategici abilitati dal framework normativo stesso.

 

A un anno dall’entrata in vigore della PSD2 e a qualche mese di distanza dall’applicazione delle nuove regole di adeguata verifica previste dall’aggiornamento sull’antiriciclaggio, si può fare un primo bilancio per quanto è stato realizzato in Italia e, più in generale, in Europa.

 

Nel corso del 2019 andranno a regime le nuove regole tecniche stabilite dall’EBA sulla sicurezza e l’autenticazione forte. L’accesso ai conti di pagamento per la prestazione dei nuovi servizi erogati dai TPP e, in una cornice più ampia, la possibilità di costruire delle interfacce basate su Open API, appare sempre più un’opportunità che le banche non possono permettersi di tralasciare.

Durante il workshop si analizzeranno le principali iniziative di Open Innovation nel settore New Digital Payment, cercando di comprendere in quali scenari è ancora possibile sviluppare proposizioni di valore che sappiano inserirsi nel solco tracciato (ma ancora poco battuto) dalla PSD2.

 

Sotto il profilo della regolamentazione è importante commentare le iniziative (ancora in fieri) che i Governi e le Autorità centrali di competenza stanno avviando sul fronte Blockchain, volendo, anche in questo caso, stimolare una riflessione su opportunità e vincoli che ne deriveranno.

Relatori

Roberto Garavaglia, Management Consultant & Innovative Payments Strategy Advisor.
Professionista e consulente nel settore dei Sistemi di Pagamento Elettronico, da venticinque anni è impegnato sul fronte dell’ideazione di nuovi modelli di business e di prodotti innovativi. Per aziende leader ha condotto progetti di grande rilievo e a respiro internazionale in ambito SEPA, m-Payment, e-Commerce. Dal 2003 opera come libero professionista coniugando i propri impegni di consulente con attività di divulgazione scientifica e di docenza (imprese, università) relative alla Monetica tradizionale ed a Valore Aggiunto. Esperto analista di mercato e attento conoscitore dell’evoluzione del quadro normativo Europeo in ambito SEPA (PSD, PSD2, EMD2, AMLD4, …) offre la propria esperienza in chiave strategica alle aziende (bancarie e non) che vogliono competere nel mercato dei Servizi di Pagamento innovativi, supportandone il percorso decisionale di valutazione e sviluppo della corretta value proposition. Dal 2008 collabora con il Politecnico di Milano – Osservatori Digital Innovation, contribuendo con la propria esperienza all’analisi delle opportunità di business offerte dalla normativa in ambito New Digital Payments.


Valeria Portale.
Ricercatrice presso la School of Management del Politecnico di Milano da oltre 10 anni, è Direttore degli Osservatori Mobile Payment & Commerce e Blockchain & Distributed Ledger e collabora con l'Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail e l'Osservatorio Fintech & Insurtech


Ivano Asaro.
Laureato in ingegneria gestionale nel 2012, ha iniziato a lavorare all'interno degli Osservatori Digital Innovation lo stesso anno occupandosi di pagamenti digitali e di tematiche legate al mondo Fintech. Dal 2018 è Direttore dell'Osservatorio Mobile Payment & Commerce.