Video e Atto Webinar

Icon

Security & Privacy delle piattaforme sviluppate su Mobile: indicazioni regolatorie

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono i rischi privacy e di sicurezza per gli utenti derivanti dall’utilizzo delle app?
  • Qual è la normativa applicabile?
  • Quali sono le basi giuridiche applicabili al trattamento delle informazioni e dei dati personali effettuato tramite app?
  • Quali sono le misure di sicurezza suggerite dal WP29 o comunque adeguate per garantire la protezione dei dati?
  • Come redigere una Privacy Policy adeguata?
  • Quali sono gli adempimenti per rendere conforme alla normativa vigente il trattamento tramite app dei dati di localizzazione dei dipendenti?

Descrizione

Il Webinar descrive il quadro giuridico applicabile al trattamento dei dati personali connesso alla distribuzione e uso di app per smart device, a partire dall’Opinion 02/2013 del WP29 e dai provvedimenti dell’Autorità Garante in tema di trattamento di dati di geolocalizzazione dei dipendenti effettuato tramite app. Inoltre, si indicano i rischi privacy e security derivanti dalla distribuzione e uso delle app, nonché gli adempimenti necessari per conformarsi alla normativa vigente e le misure da implementare per mitigare tali rischi.

Relatori

Francesca Lonardo
Avvocato specializzato in diritto delle nuove tecnologie, con esperienza ventennale in materia di contrattualistica ICT, data protection, diritto d’autore in ambiente web, responsabilità degli Internet Service Provider, profili giuridici della pubblicità digitale.
Ha gestito come in house counsel l’ufficio legale della società Matrix S.p.A., titolare del portale web Virgilio, all’interno del gruppo Telecom Italia.
Attualmente, come Associate Partner di Partner4Innovation S.r.l. (società di consulenza del Gruppo Digital360), presta consulenza a clienti di svariate categorie merceologiche in ambito Privacy e ICT Law, occupandosi, fra l’altro, di compliance al Regolamento (UE) 2016/679 e al decreto 101/18, e svolgendo il ruolo di DPO per diverse aziende.
È relatrice sulle tematiche di competenza in webinar, convegni, master e corsi di formazione, nonché autrice di articoli giuridici nelle suddette materie.