Video e Atto Webinar

Icon

Clausole contrattuali per i fornitori in relazione al GDPR – Riflessioni a partire dalla linea guida dell’Osservatorio Security & Privacy

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono gli impatti più significativi che il GDPR ha introdotto nei processi di procurement e di gestione dei fornitori (IT e non)?
  • Come è possibile superare le complessità derivanti dai nuovi oneri che si applicano alle fasi di negoziazione dei contratti, lato Titolari?
  • E lato fornitori?
  • Come può un Responsabile dimostrare di essere idoneo a soddisfare i requisiti di protezione dei dati personali dei Titolari, per poter valorizzare la propria offerta?

Descrizione

Il webinar descrive le nuove responsabilità, legali ed organizzative, in seguito all’introduzione del GDPR, sia nella prospettiva dei Titolari che in quella dei Responsabili del trattamento. Più nello specifico, si pone l'attenzione sulle seguenti domande:


- Quali obblighi in tema di gestione del rapporto sinallagmatico gravano su Clienti e Fornitori?

- Quali sono le sfide che questi devono affrontare per valorizzare al meglio le opportunità che il cambiamento normativo del GDPR ha introdotto nell’ecosistema digitale e nella value chain?


Durante il Webinar verrà illustrata la “Linea Guida – La valutazione degli impatti del GDPR nelle clausole contrattuali dei fornitori” scaricabile qui .

Relatori

Giulia Cabianca
IT Legal Advisor, DPO. Laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Ferrara, consegue esperienza in studi legali in Italia ed all’estero. Dopo un master come Giurista Internazionale d’Impresa, si è specializzata nel campo risk, governance & compliance. Nell’Advisory Team del Gruppo Lutech è referente in merito agli impatti legali ed organizzativi delle normative di compliance sulle nuove tecnologie (loud, AI, blockchain…). Svolge ruolo di advisor supportando il management nella gestione della contrattualistica e della data protection.


Vinicio Mazzei
IT Compliance Manager, Privacy Officer. Laureato in Ingegneria Chimica al Politecnico di Milano, ha iniziato la sua carriera come ingegnere di processo nella progettazione di raffinerie. Dopo aver conseguito l’Executive MBA presso la SDA Bocconi, è passato nei primi anni 2000 nell’ICT per occuparsi di IT Governance e Change Management. Certificato CRISC, Lead Auditor ISO 27001 e ISO 20000, dal 2006 nel Gruppo Saipem ha acquisito il ruolo di responsabile dell’IT Risk and Compliance. Ha gestito il progetto di adeguamento al GDPR e dal 2018 ha assunto anche il ruolo di Privacy Officer.