Video e Atto Webinar

Icon

L’utilizzo dei servizi Fintech & Insurtech da parte degli Italiani: diffusione, profili e attitudini

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono i servizi Fintech & Insurtech di cui hanno bisogno i consumatori?
  • Quali sono i servizi Fintech & Insurtech più importanti per i consumatori?
  • Come i consumatori utilizzano i servizi Fintech & Insurtech per gestire i loro investimenti?
  • Quali caratteristiche i consumatori desiderano avere in futuro dalla propria banca e dalla propria compagnia assicurativa?

Descrizione

Il Webinar si propone di presentare i risultati di un’indagine svolta sull’utilizzo che fanno gli italiani dei servizi Fintech & Insurtech. Attraverso una survey rivolta ai consumatori, l’Osservatorio Fintech & Insurtech, in collaborazione con Nielsen, ha raccolto i dati utili a descrivere il comportamento degli italiani nei confronti dei servizi Fintech & Insurtech.

Relatori

Filippo Renga
Co-Fondatore degli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano, dove ha avviato e coordinato gli Osservatori Mobile (Mobile & App Economy, Marketing & Service, Payment & Commerce, Banking, Enterprise). È inoltre Direttore degli Osservatori Innovazione Digitale nel Turismo, Fintech & Insurtech e Smart Agrifood della School of Management del Politecnico di Milano. È coordinatore dei percorsi di Eccellenza del Campus Cremona dello stesso Ateneo. Il suo ambito di studio e divulgazione è l’impatto delle soluzioni digitali sulla strategia aziendale e le pratiche di management. Su queste tematiche è coinvolto come commentatore da numerose testate (Il Sole 24 Ore, Affari & Finanza, La Repubblica, Radio 24, Radio Rai, Class CNBC, Bloomberg, Herald Tribune, Sky, ecc.). E' co-autore di vari articoli accademici sui servizi digitali.


Nadir Snouno
È Ricercatore dell'Osservatorio Fintech & Insurtech. Laureato in Ingegneria Gestionale nel 2015, ha iniziato a lavorare all'interno degli Osservatori Digital Innovation lo stesso anno occupandosi dell’innovazione digitale in ambito finanziario e assicurativo.