Pubblicazioni

Osservatori.net offre la più completa raccolta di analisi, dati e framework sull'Innovazione Digitale:
oltre 100 pubblicazioni all'anno, caratterizzate da formati innovativi che presentano le informazioni rilevanti per prendere decisioni cruciali per il successo delle imprese.

Accedi a tutti i contenuti (Report, Slide Booklet, Infografiche e Business Case) con l’Abbonamento Premium Pass Per maggiori informazioni e domande sull'acquisto delle singole pubblicazioni, contattare commerciale@osservatori.net (+39 02 2399 2724)
1-11 di 11 risultati
  • Icon
    Infografica 20.06.2019

    Industria 4.0: la rivoluzione si fa con le persone!

    FREE
    Continua la trasformazione dell’industria italiana e, ancora una volta, l’Industria 4.0 è al centro di questa trasformazione.
    Osservatorio Industria 4.0
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 30.10.2018

    Smart Working: una rivoluzione da non fermare

    FREE
    Quanti sono gli Smart Worker in Italia e quali motivazioni li animano? Che benefici e quali aspetti critici riscontrano? A che punto è la diffusione dello Smart Working in Italia e che effetti hanno avuto i recenti provvedimenti normativi? Che caratteristiche hanno le iniziative di Smart Working implementate? A queste e altre domande risponde l’infografica, mettendo a confronto grandi imprese, Pubbliche Amministrazioni e PMI.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 11.10.2017

    Smart Working: sotto la punta dell’iceberg

    FREE
    Nel 2017, lo Smart Working in Italia ormai rappresenta una realtà. È stata approvata la legge sul Lavoro Agile, cresce il dibattito sul tema, continuano le sperimentazioni tra le imprese, ma quel che si vede è solo la punta dell'iceberg.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 25.05.2017

    Costruire l'organizzazione del futuro partendo dalle persone: il ruolo della Direzione HR nella Digital Transformation

    FREE
    Il 91% delle Direzioni HR sta attuando iniziative per affrontare la Digital Transformation. Ottimismo sull'impatto occupazionale: per il 47% la Digitalizzazione richiederà nuovo personale nei prossimi due anni, per tutti è necessario un aggiornamento di competenze. Il 48% delle aziende fa già leva sull'Employer Branding per attrarre nuovi talenti. I social media professionali sono sfruttati dall'87% delle Direzioni HR. Solo un'impresa su cinque utilizza già Cloud, Social, Mobile e Analytics in almeno un processo HR.
    Osservatorio HR Innovation Practice
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 18.05.2016

    HR Business Enabler: dati, tecnologie e competenze per valorizzare il capitale umano

    FREE
    Tra le sfide prioritarie che i professionisti HR dovranno affrontare nel 2016 emerge in primis la gestione delle riorganizzazioni aziendali, segnalata da più della metà del campione intervistato (52%) e seguita dalla necessità di aumentare la motivazione e la soddisfazione dei lavoratori (39%), dalla ricerca di nuovi ruoli e competenze (34%) e dell’employer branding e attraction dei talenti (34%). Cresce anche, rispetto all’anno scorso, la necessità di organizzare iniziative di Smart Working orientate alla revisione dei modelli di lavoro: 1 Direzione HR su 3 ritiene il tema decisamente rilevante.
    Osservatorio HR Innovation Practice
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 20.10.2015

    Smart Working: scopriamo le carte!

    FREE
    Smart Working significa ripensare il lavoro in un’ottica più intelligente, mettere in discussione i tradizionali vincoli legati a luogo e orario di lavoro lasciando alle persone maggiore autonomia nel definire le modalità di lavoro a fronte di una loro maggiore responsabilizzazione sui risultati. Autonomia, ma anche flessibilità, responsabilizzazione e fiducia diventano i principi chiave di questo nuovo approccio al lavoro.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 06.10.2015

    Mobile Enterprise: anche il Business diventa Smart

    FREE
    L'impiego di soluzioni Mobile a supporto dei processi di business da parte di Imprese (Grandi e PMI) e PA permette alle organizzazioni di ottenere molteplici benefici di efficacia ed efficienza, che consentono un recupero di produttività per i propri dipendenti dotati di dispositivi mobili pari a circa 10 miliardi di euro nel 2015.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 27.05.2015

    Infografica HR Digital Leadership: nuove competenze e professionalità per guidare la trasformazione digitale

    FREE
    Le organizzazioni ricercano Digital Capabilities per trasformare in chiave digitale il proprio business: eCRM & Profiling Manager, Digital Marketing Manager e Chief Innovation Officer sono le figure più richieste, il Chief Digital Officer è il profilo più difficile da reperire sul mercato. Si ripensano anche le tradizionali soft skill in chiave digitale.
    Osservatorio HR Innovation Practice
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 15.10.2014

    Smart Working. Per il Politecnico l’Italia è quasi pronta

    FREE
    Secondo l’Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano, il 67% delle aziende ha già attivato qualche iniziativa in questo senso, ma ad oggi solo l’8% adotta realmente un modello di Smart Working, cioè ha sviluppato un piano sistemico introducendo strumenti tecnologici digitali, adeguate policy organizzative, nuovi comportamenti organizzativi e layout fisici degli spazi.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 30.09.2014

    The Mobile Enterprise Factor

    FREE
    Il mercato di Mobile Device, Mobile Biz-App ed Enterprise Application Sotre, i principali elementi alla base delle soluzioni di “Mobile Enterprise”, nel 2013 vale circa 1.860 milioni di € e crescerà del 46% nei prossimi 3 anni, raggiungendo i 2.700 milioni di € nel 2016.
    Osservatorio Smart Working
    Condividi:
    Acquista
  • Icon
    Infografica 09.07.2014

    La gestione risorse umane in Italia sta vivendo una rivoluzione. I dati del Politecnico di Milano

    FREE
    La Direzione HR e la gestione risorse umane acquisiscono un ruolo sempre più strategico per l’innovazione aziendale del nostro Paese, anche se la situazione di oggi vede il 42% delle risorse ancora impiegato in attività amministrative. Nella gestione risorse umane il 38% delle aziende si limita a esternalizzare attività operative, mentre soltanto il 27% fa sourcing in chiave strategica. Uno dei fattori principali per la gestione risorse umane nel 2014 è rappresentato dalla digitalizzazione dei processi: la priorità è ora su formazione e valutazione delle performance, ma solamente l’8% delle aziende fa un uso avanzato delle tecnologie emergenti come cloud computing, mobile, social e HR Business Intelligence.
    Osservatorio HR Innovation Practice
    Condividi:
    Acquista
< Precedente Successivo >