Slide Booklet

Icon

Lo stato dell’arte del Supply Chain Finance in Italia: analisi da una survey internazionale

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 28 febbraio 2019
  • Osservatorio Supply Chain Finance
  • Lingua Italiano
  • Pagine 31
  • Funzione Supply Chain/Logistica
  • Tipologia Business Scenario

Risponde a...

  • Qual è lo stato dell’arte del Supply Chain Finance?
  • Quali sono i fornitori coinvolti nelle soluzioni di Supply Chain Finance?
  • Quali sono i driver e le barriere che influenzano il processo di adozione di queste soluzioni?
  • Quali sono gli attori coinvolti e le tecnologie utilizzate per l’adozione del Supply Chain Finance?
  • Quali sono i benefici e i costi che le soluzioni di Supply Chain Finance comportano?

Descrizione

L’obiettivo di questo report è comprendere lo stato dell’arte del Supply Chain Finance in Italia e studiare quali sono le variabili che influenzano il processo di adozione delle soluzioni di Supply Chain Finance dal punto di vista dell’impresa proponente. Il report è diviso in 4 sezioni: in primo luogo viene descritto il progetto di ricerca e vengono fornite informazioni riguardo all’insieme delle imprese rispondenti alla survey. Nella seconda sezione vengono analizzati lo stato di adozione e conoscenza delle principali soluzioni di Supply Chain Finance, la base di fornitura coinvolta e l’influenza dei driver e delle barriere nel processo decisionale. Nella terza sezione si analizzano gli attori e i finanziatori coinvolti, considerando il loro contributo durante l’intero processo, e le tecnologie utilizzate per l’implementazione delle soluzioni considerate. Infine vengono mostrati i benefici del Supply Chain Finance, dal punto di vista sia dell’impresa proponente sia dei fornitori, e i principali costi derivanti dall’adozione di tali strumenti.

Indice

  1. I rispondenti
  2. Le caratteristiche del Supply Chain Finance
  3. Gli attori coinvolti e la tecnologia
  4. I benefici e i costi
  5. Conclusioni