Slide Booklet

Icon

Progettare nuovi servizi data driven: i professionisti al lavoro

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

Risponde a...

  • C’è un modello da seguire per valorizzare i dati che transitano negli studi?
  • E’ possibile sviluppare nuovi servizi grazie ai dati disponibili?
  • Come sensibilizzare i clienti verso i nuovi servizi?
  • Quali difficoltà si possono incontrare nel percorso di valorizzazione dei dati?

Descrizione

Il rapporto illustra la metodologia e i risultati dei tavoli di lavoro proposti dall’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale a un gruppo selezionato di studi, mediamente ‘sopra l’asticella’ in termini di cultura digitale, e ai sostenitori dell’Osservatorio stesso.
Gli obiettivi degli incontri:
- fornire un approccio strutturato per supportare gli studi nella progettazione di nuovi servizi attraverso la valorizzazione dei dati e delle informazioni che, da sempre, transitano all’interno degli studi;
- stimolare il confronto tra i partecipanti per trovare un momento di sintesi tra prospettive differenti, pur all’interno delle stesse professioni;
- fornire ai vendor tecnologici e ai fornitori di servizi per professionisti la possibilità di partecipare e ascoltare in diretta le opinioni - omogenee o divergenti – dei professionisti, mentre lavorano con altri colleghi, per comprendere le motivazioni, le resistenze e i dubbi che si manifestano quando si affrontano determinati argomenti.
Ogni gruppo di lavoro, dopo aver compiuto un percorso di analisi secondo la metodologia proposta, ha confezionato un nuovo servizio. L’impegno profuso è stato pari all’entusiasmo che abbiamo percepito, tanto che le soluzioni proposte dispongono tutte di un valore di mercato potenziale.
La cultura del ‘fare’ ha permesso non tanto di trovare risposte, quanto di stimolare domande alle quali trovare risposte, attraverso un percorso condiviso che non aveva un’unica e predefinita soluzione.

Indice

  1. Il percorso di lavoro
  2. L’approccio
  3. L’attività di analisi
  4. Gli scogli
  5. I servizi ideati dai Gruppi di Lavoro
  6. La sintesi
  7. Gli studi partecipanti