Slide Booklet

Icon

Integrazione tra fisico e online: lo stato dell’arte tra i top retailer italiani

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

Risponde a...

  • Cosa si intende per omnicanalità nel settore Retail?
  • Quali sono i principali cantieri di lavoro per attuare una strategia omnicanale?
  • Come cambia il punto vendita per sfruttare appieno le opportunità dell’omnicanalità?
  • Quali sono i modelli di omnicanalità più diffusi in Italia?

Descrizione

Il settore Retail sta attraversando un periodo di profonda trasformazione. La crescita del canale eCommerce e lo sviluppo di nuove forme di interazione e di acquisto spingono i retailer a rivedere i loro tradizionali processi e a ripensare il ruolo e le attività del negozio fisico. Lo store non è più l’unico canale di vendita e di contatto, ma uno dei tanti touchpoint attraverso cui l’azienda può stabilire una relazione omnicanale con i propri consumatori. Ma cosa significa attuare una strategia omnicanale nel settore Retail? Quali sono le attività che subiscono i cambiamenti più profondi? Il report si pone l’obiettivo di comprendere l’impatto che l’adozione di un approccio omnicanale genera sulle attività dell’azienda e le modifiche che lo spazio fisico subisce per accogliere questo cambiamento di paradigma. Vuole inoltre approfondire il fenomeno dell’eCommerce B2c in Italia e l’adozione di modelli di omnicanalità tra i retailer italiani.

Indice

  • Le domande chiave
  • Abstract
    1. Lo sviluppo dell’eCommerce in Italia e la strategia omnicanale nel Retail
    2. I modelli di omnicanalità e gli impatti sul negozio
  • Gli altri Rapporti correlati/suggeriti
  • La Nota metodologica
  • L’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail
  • Il Gruppo di Lavoro
  • I Sostenitori della Ricerca
  • La School of Management