Infografica

Icon

Export Digitale: quanta strada c’è da fare!

FREE

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione registrati al sito

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione accedi al sito

Informazioni

Descrizione

L’Export italiano di beni di consumo attraverso i canali digitali cresce in doppia cifra anche nel 2018, raggiungendo un valore di 10,3 miliardi di euro (+12%). Nonostante il trend positivo, le esportazioni digitali rappresentano però una quota ancora marginale del totale, pari ad appena il 7% dell’export di beni di consumo (149 miliardi di euro) e a poco più del 2% se si considera l’Export totale (463 miliardi). Il settore più importante è ancora il Fashion. Seguono il Food e l’Arredamento. L’Export digitale B2b cresce molto più lentamente delle esportazioni di beni di consumo, +1,5% nel 2018, per un valore complessivo di 132 miliardi di euro, ma ha un’incidenza molto più elevata sul totale delle esportazioni online e offline, pari al 28,5%. Le filiere più digitalizzate sono l’automotive, il tessile e abbigliamento, e la meccanica, primo settore per l’export complessivo.
Nel 2018 la Cina si conferma il primo mercato eCommerce B2c al mondo, raggiungendo un valore di 1000 miliardi di euro, pari a circa il 40% del mercato globale. Un mercato estremamente concentrato, in cui da anni dominano i grandi attori locali, con i primi tre marchi che insieme coprono il 90% delle vendite. Anche le vendite online cross border verso la Cina hanno continuato la crescita registrata negli ultimi anni. Esportare in Cina, però, non è così semplice: bisogna sostenere investimenti e costi elevati per entrare attivare una presenza sulle piattaforme cinesi di eCommerce, serve offrire un prodotto di grande valore e con un livello di servizio elevato.
Il ritardo nell’adozione di soluzioni di export digitale è particolarmente evidente nelle PMI, fra le quali emerge una forte preferenza per i canali tradizionali: l’80% delle aziende coinvolte nell’indagine esporta online ma sempre in affiancamento agli strumenti offline e ben il 56% sostiene che all’eCommerce è legata una quota marginale del fatturato prodotto all’estero.

Scopri anche...

Report Icon
Report: 31.07.2019

Innovazione digitale in Sanità: le opportunità per le strutture e gli operatori sanitari

Nonostante il digitale rappresenti una priorità per le strutture sanitarie italiane, il livello attuale di maturità che emerge dalla Ricerca 2019 dell’Osservatorio Innovazione (...)

Webinar Icon
Webinar: 15.01.2020

Marketing online a supporto dell’internazionalizzazione

Il Webinar presenta i risultati della Ricerca dell’Osservatorio Export Digitale legati all’utilizzo di strumenti di marketing digitale a supporto della vendita online all’estero. (...)

Abbonati