Osservatorio

Icon

eGovernment

Gruppo di Lavoro

Descrizione

L’Osservatorio eGovernment rappresenta un punto di incontro e di confronto tra tutti i soggetti pubblici e privati che vogliono contribuire al processo di ammodernamento della Pubblica Amministrazione italiana e accompagnare l’innovazione attraverso una migliore conoscenza dell’evoluzione dell’e-government, in particolare negli Enti Locali, con una particolare attenzione agli aspetti di governance, gestionali e tecnologici.

Attività

L’attività di ricerca dell’Osservatorio eGovernment è finalizzata a azioni di advocacy e di capacity building dedicate alla Pubblica Amministrazione italiana con particolare attenzione alle esigenze degli Enti locali. L’approccio metodologico che coniuga l’analisi qualitativa e quantitativa consente all’Osservatorio di sviluppare modelli di analisi descrittivi e valutativi e di produrre raccomandazioni immediatamente applicabili.

 

Nel 2019 l’Osservatorio è operativo su due distinti filoni di ricerca: i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione; gli open data, con particolare riferimento agli OGD (open government data).

Il lavoro dell’Osservatorio si esprime nelle seguenti attività:

  • predisposizione e somministrazione di survey indirizzate a dirigenti e amministratori della Pubblica Amministrazione Centrale, Regionale e Locale per la raccolta di dati quali/quantitativi;
  • conduzione e analisi comparata di casi rilevanti, tramite interviste dirette agli attori coinvolti nel management degli Enti Locali o delle proprie società in-house e raccolta di informazioni e dati interni;
  • sviluppo e ottimizzazione di modelli descrittivi e analitici, tramite l’integrazione dei risultati raccolti con quelli raggiunti dalla letteratura scientifica e dal dibattito accademico;
  • stesura e pubblicazione di verticali dedicati a ogni filone di ricerca;
  • eventi dedicati alla disseminazione dei risultati delle ricerche e all’apertura del dibattito con i principali protagonisti, facenti capo sia a realtà pubbliche che private, delle tematiche oggetto di approfondimento;
  • comunicazione e divulgazione dei risultati conseguiti tramite i mezzi di comunicazione generalisti e di settore.

Ricerca

Nel corso del 2019 l’Osservatorio eGovernment è attivo sulle seguenti tematiche:

 

Pagamenti digitali verso la PA: in continuità con le rilevazioni del 2018 e a fronte dell’entrata in vigore dell’obbligo di utilizzo esclusivo del Nodo dei pagamenti pagoPA del 31 dicembre 2019, la ricerca ambisce a fotografare l’effettiva ottemperanza delle Pubbliche Amministrazioni Locali e a individuare le dinamiche che determinano il più o meno rapido e efficace adeguamento degli Enti locali alla normativa.

 

Open Government Data: Analisi del livello di maturità degli open data nel contesto della Pubblica Amministrazione Locale, individuazione e misurazione degli impatti sul territorio, verifica del ruolo delle Regioni, delle Città Metropolitane e dei Comuni capoluogo, con l’obiettivo, tra gli altri, di stilare un modello di sostenibilità della pubblicazione degli OGD;

 

Comunicato stampa

Solo il 37% dei Comuni pubblica dati in formato open...

Vai al comunicato

Sostieni l’Osservatorio

Oltre 300 Aziende ogni anno scelgono di sostenere le ricerche e partecipare alle attività degli Osservatori Digital Innovation, entrando in contatto diretto con i decision maker del mondo aziendale, istituzionale ed accademico. Diventa nostro Partner!

Contattaci

Sostenitori

L’attività dell’Osservatorio eGovernment nel 2019 si svolge con la collaborazione di AgID, ANCI, Cisis, EasyGov, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Semplice PA, Unioncamere, UPI.

 

Se si desidera avere maggiori informazioni sulla possibilità di collaborare e supportare le ricerche dell'Osservatorio eGovernment, contattare Irene Vanini (email: irene.vanini@polimi.it).


in collaborazione con e con il supporto di: