Video e Atto Webinar

Icon

Open data, strategie e modelli di business

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

  • Data 17 luglio 2017
  • Osservatorio Agenda Digitale
  • Lingua Italiano
  • Durata 01:02:47
  • Info iscrizione

    Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare la Dott.ssa Flora Del Bue

Risponde a...

  • Qual è lo stato di diffusione e utilizzo degli open data e che valore si sta creando?
  • Quali sono i modelli di business e di governance più efficaci?
  • Qual è il modello di interazione più efficace tra pubblico e privato?

Descrizione

L’opportunità degli open data viene vista come enzima di un significativo sviluppo socio-economico e quindi utile per tutti i settori. La strategia necessaria vede la costruzione di un ecosistema in cui le politiche di Open Government e sui dati in generale, favoriscano l’attivismo dei cittadini - come fornitori e utenti avveduti e attenti dei dati - e delle aziende, che possano trovare le condizioni favorevoli per un approccio innovativo con la costruzione di nuovi prodotti e, nuovi servizi per una qualità migliore della vita.


Il webinar esplora, in particolare, le potenzialità che possono essere sviluppate sia nel contesto pubblico che in quello privato, attraverso una disamina dei diversi modelli di business che le aziende possono sviluppare nel loro approccio agli open data.

Relatori

Giuseppe Iacono
Ha 30 anni di esperienza in campo tecnico e manageriale, come imprenditore, manager, consulente, formatore. Attualmente capo segreteria tecnica dell’assessorato Roma Semplice, ha partecipato come esperto alle ricerche dell’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano, School of Management. Da anni promuove iniziative in campo nazionale sui temi dell'innovazione, è stato Presidente dell'Associazione Stati Generali dell'Innovazione e dell’Istituto Italiano Open Data, eSkills Ambassador, è stato coordinatore del gdl “Competenze per la cittadinanza digitale e inclusione digitale” del Programma Nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali. Blogger e autore di testi sui temi dell’innovazione, collabora con la testata online agendadigitale.eu.