Business Case

Icon

Lo Smart Working in Zurich

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 23 dicembre 2016
  • Osservatorio Smart Working
  • Lingua Italiano
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione Sistemi Informativi

Soluzione implementata

Il progetto di Smart Working dà la possibilità a 100 persone di erogare la propria prestazione lavorativa al di fuori dei locali della sede aziendale di appartenenza per al massimo 2 giorni/settimana, secondo orari flessibili nella fascia oraria dalle 7.45 alle 19.30 ma in coerenza con l’orario di lavoro contrattuale delle persone, di 37 ore settimanali complessive. Affinché non si perdano i vantaggi legati alla vita aziendale e sociale, è necessaria la presenza in ufficio dell’intero team di lavoro 1 giorno/settimana. Ad ogni smart worker è stato fornito laptop, dotato di softphone, auricolari e router per la connessione wifi a internet. L’implementazione dell’iniziativa è stata supportata da azioni di change management e per il monitoraggio dei risultati è stato fatto ricorso a survey e feedback settimanali.

Descrizione

Il progetto di Smart Working, nato dalla volontà di diffondere una cultura aziendale orientata al raggiungimento degli obiettivi e di considerare le mutevoli esigenze della clientela e dei propri collaboratori, dà la possibilità alle persone Zurich di erogare la prestazione lavorativa al di fuori della sede aziendale di appartenenza per massimo 2 giorni/settimana e prevede l’adesione volontaria. Il progetto ha visto il coinvolgimento di 100 persone e ha generato riscontri molto positivi in termini di riduzione del tasso di assenteismo, incremento della produttività e miglioramento del work-life balance e della soddisfazione delle persone. Ad oggi l’iniziativa è stata estesa a oltre 1000 dipendenti.

Benefici

  • La fase pilota dell’iniziativa ha generato riscontri molto positivi a partire dal tasso di adesione del 95%, dalla riduzione del tasso di assenteismo e dall’incremento della produttività compreso in un range dal 15 al 20%, senza dimenticare l’aumento della soddisfazione delle persone e il miglioramento del work-life balance.

Scopri anche...

Report Icon
Report: 13.12.2019

Gli smart worker in Italia

Lo Smart Working rappresenta un fenomeno organizzativo di crescente interesse nel nostro Paese, che diventa sempre più di frequente oggetto di progettualità da parte delle organizzazioni. (...)

Video e Atto Convegno Icon
Video e Atto Convegno: 30.10.2019

Smart Working davvero: la flessibilità non basta

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2019 dell'Osservatorio Smart Working, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, ha fatto il punto sulla (...)

Abbonati