Business Case

Icon

L’utilizzo della firma grafometrica per la gestione del consenso informato nella ULSS 6 di Vicenza

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 24 novembre 2014
  • Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
  • Lingua Italiano
  • Funzione Sistemi Informativi
  • Settore Sanità PA
  • Azienda Azienda Unità Locale Socio Sanitaria 6 di Vicenza

Soluzione implementata

  • Raccolta di parametri biometrici associati alla firma, come ad esempio la pressione, la continuità del tratto e la velocità della penna
  • Raccolta dei consensi informati da parte dei pazienti mediante firma elettronica avanzata

Descrizione

Nel quadro della mission aziendale riguardante il progetto di dematerializzazione e di conservazione digitale dei documenti, a partire da gennaio 2014 l'Azienda Unità Locale Socio Sanitaria 6 di Vicenza (ULSS 6) ha avviato un progetto per la gestione del consenso informato digitale ab origine da parte del paziente attraverso l'utilizzo della firma grafometrica.

Benefici

  • Completa dematerializzazione del consenso al trattamento clinico del paziente
  • Validità giuridica e medesima efficacia probatoria dei documenti cartacei sottoscritti con normale firma autografa anche per i documenti informatici sottoscritti informaticamente

Scopri anche...

Report Icon
Report: 07.11.2019

Modelli di Governance dell’Innovazione Digitale in Sanità: i principali trend

Nell’ambito dei sistemi sanitari regionali è in corso un processo di cambiamento dei modelli di governance, che ha lo scopo di uniformare il servizio sanitario, razionalizzare i (...)

Video e Atto Webinar Icon
Video e Atto Webinar: 12.05.2020

L'Intelligenza Artificiale in Sanità: quale supporto durante e dopo l'emergenza CoViD19?

Tra le iniziative di Connected Care che stanno nascendo a supporto dell’emergenza sanitaria, emergono quelle che prevedono l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale a supporto (...)

Abbonati