Business Case

Icon

L’utilizzo della firma grafometrica per la gestione del consenso informato nella ULSS 6 di Vicenza

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 24 novembre 2014
  • Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità
  • Lingua Italiano
  • Funzione Sistemi Informativi
  • Settore Sanità PA
  • Azienda Azienda Unità Locale Socio Sanitaria 6 di Vicenza

Soluzione implementata

  • Raccolta di parametri biometrici associati alla firma, come ad esempio la pressione, la continuità del tratto e la velocità della penna
  • Raccolta dei consensi informati da parte dei pazienti mediante firma elettronica avanzata

Descrizione

Nel quadro della mission aziendale riguardante il progetto di dematerializzazione e di conservazione digitale dei documenti, a partire da gennaio 2014 l'Azienda Unità Locale Socio Sanitaria 6 di Vicenza (ULSS 6) ha avviato un progetto per la gestione del consenso informato digitale ab origine da parte del paziente attraverso l'utilizzo della firma grafometrica.

Benefici

  • Completa dematerializzazione del consenso al trattamento clinico del paziente
  • Validità giuridica e medesima efficacia probatoria dei documenti cartacei sottoscritti con normale firma autografa anche per i documenti informatici sottoscritti informaticamente

Scopri anche...

Report Icon
Report: 17.07.2018

Gli ambiti di innovazione digitale in Sanità: livello di maturità e trend futuri

Il settore della Sanità ha visto negli ultimi anni una crescente diffusione del digitale all’interno di tutti i processi chiave, da quelli clinici a quelli di relazione con il cittadino, (...)

Video e Atto Convegno Icon
Video e Atto Convegno: 08.05.2018

Sanità e digitale: uno spazio per innovare

L’innovazione organizzativa e tecnologica rappresenta una delle chiavi fondamentali, forse l’unica, per trovare nuovi equilibri che rendano più sostenibile la (...)

Abbonati