Business Case

Icon

L’Oréal: “Be Smart! Work Smart!”

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 12 aprile 2016
  • Osservatorio Smart Working
  • Lingua Italiano
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione
  • Azienda L’Oréal

Soluzione implementata

L’Oréal Italia offre ai suoi collaboratori la possibilità di lavorare in Smart Working per 2 giorni al mese senza alcun vincolo sulla scelta dei giorni: le persone possono lavorare in luoghi dove ci siano adeguati standard di sicurezza (anche da casa). Possono usufruire delle giornate di Smart Working tutti i dipendenti di sede dell’azienda, ad eccezione di alcune funzioni aziendali quali Customer Service e Gestione Credito per le quali sussistono criticità di natura tecnologica e organizzativa. L’Azienda ha sostituito le dotazioni informatiche con device più performanti e innovativi e esteso a tutti i collaboratori l’utilizzo di PC portatili e smartphone con possibilità di telefonate illimitate sul territorio italiano.

Descrizione

In L'Oréal Italia lo Smart Working, nato all'interno di un processo più esteso di gestione del cambiamento avviato nel 2014, si pone l'obiettivo di aumentare l'engagement dei collaboratori offrendo loro maggiore autonomia nella gestione del proprio tempo. Il progetto "Be Smart! Work Smart!" consente loro di lavorare per 2 giorni al mese in luoghi dotati di adeguati standard di sicurezza (anche da casa). Possono aderire all'iniziativa tutti i dipendenti di sede dell'azienda, ad eccezione di alcune funzioni aziendali per le quali sussistono criticità di natura tecnologica e organizzativa.

Benefici

  • L'azienda ha riscontrato in questo anno un crescente livello di partecipazione da parte dei collaboratori. Per misurare più puntualmente i risultati dell'iniziativa, l'Oréal lancerà una survey ai dipendenti dopo un anno dal lancio dell'iniziativa.

Scopri anche...

Report Icon
Report: 09.02.2018

New Ways of Working: il punto sullo Smart Working in Europa

Lo Smart Working è un fenomeno di interesse non solo italiano ma anche internazionale. Uscendo dai confini nazionali emerge come il fenomeno che in Italia definiamo Smart Working (...)

Webinar Icon
Webinar: 13.02.2019

La diffusione dello Smart Working: pubblico e privato a confronto

A un anno dalla legge sul Lavoro Agile (n°81/2017) com’è cambiata la diffusione delle iniziative di Smart Working in Italia? E quali differenze si riscontrano tra (...)

Abbonati