Infografica

Icon

In corsa per l’Italia Digitale

FREE

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione registrati al sito

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione accedi al sito

Informazioni

Descrizione

Secondo i dati del DESI 2017, riferiti al 2016, l’Italia è 25esima su 28 Paesi europei censiti: la stessa posizione del 2015. Tuttavia siamo tra i Paesi che hanno registrato i migliori incrementi di punteggio. Connettività e digitalizzazione delle imprese sono le aree in cui abbiamo fatto i maggiori progressi.

Il DESI tuttavia ha alcuni limiti che l’Osservatorio ha cercato di risolvere proponendo i Digital Maturity Indexes, un nuovo framework di oltre 100 indicatori che distingue per ognuna delle 4 aree di cui è composto fattori abilitanti per misurare gli sforzi e gli investimenti fatti per rendere più digitale l’area e i risultati ottenuti per monitorare l’esito di tali iniziative di digitalizzazione. Secondo gli ultimi dati disponibili (riferiti al 2016), l’Italia è 25esima su 28 Paesi europei per sforzi fatti nell’attuazione della propria Agenda Digitale e 24esima per risultati raggiunti.

 

Due aspetti chiave da tener monitorati quando si parla di Agenda Digitale sono indubbiamente le competenze digitali dei cittadini e l’utilizzo dei servizi pubblici online. Da una survey statisticamente rappresentativa della popolazione italiana adulta emerge che il 72% degli italiani sa gestire comunicazioni digitali. Solo il 65% sa gestire file e informazioni digitali. Il 61% sa fare acquisti online e, in media, solo il 56% ha familiarità con i servizi online. Il 66% sa produrre documenti scritti in digitale, ma solo il 15% sa programmare. Nell’ultimo anno l’80% degli italiani ha avuto almeno una volta l’esigenza di utilizzare un servizio pubblico. Il 26% ha soddisfatto tutte le principali esigenze che ha avuto esclusivamente con canali digitali. L’esigenza più soddisfatta usando solo canali digitali è il pagamento dei tributi (20% della popolazione).

Scopri anche...

Report Icon
Report: 14.12.2017

In corsa per l’Italia Digitale

Siamo 25esimi sul Digital Economy and Society Index (DESI) e ogni anno ci posizioniamo tra gli ultimi Paesi in Europa sull’indicatore. Scontiamo grossi ritardi in quasi tutte (...)

Webinar Icon
Webinar: 03.12.2018

Il dialogo competitivo per lo sviluppo di innovazione digitale

Le Direttive del 2014 hanno riformato il dialogo competitivo, utilizzandone il paradigma di base per lo sviluppo di due nuove procedure (competitiva con negoziazione e partenariato (...)

Abbonati