Slide Booklet

Icon

Il valore dei Big Data nel Finance nasce all’interno

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 11 aprile 2017
  • Osservatorio Fintech & Insurtech
  • Lingua Italiano
  • Pagine 24
  • Tipologia Market Insight
  • Tema Startup

Risponde a...

  • Come gli Istituti Finanziari si organizzano per affrontare la sfida dei Big Data Analytics?
  • Quali sono le aree su cui impattano i progetti di Big Data Analytics nel Finance?
  • Quali sono i modelli di analisi utilizzati nei progetti di Big Data Analytics nel Finance?
  • Quali tipologie di dati vengono utilizzate nei progetti di Big Data Analytics nel Finance?
  • Le startup Fintech quanto utilizzano i Big Data Analytics?

Descrizione

L’Osservatorio Digital Finance ha dedicato un filone di Ricerca all’analisi dell’utilizzo dei Big Data Analytics all’interno degli istituti finanziari italiani e internazionali al fine di delineare come gli attori di questa industry possano aumentare la propria competitività attraverso un governo cosciente ed efficace di questi sistemi. Il settore Bancario è caratterizzato da un patrimonio informativo ricchissimo che è essenziale per le attività degli istituti finanziari, ed è quindi naturale una forte attenzione a tutto ciò che riguarda la raccolta e l’analisi dei dati. Un ulteriore elemento di interesse emerge dall’elevato numero di startup Fintech che basano il proprio business sui Big Data Analytics, sfidando gli attori tradizionali. La ricerca condotta evidenzia l’importanza di un’organizzazione adeguata a valorizzare i Big Data Analytics in tutti i processi aziendali, in modo che essi siano una leva strategica trasversale. La trasversalità del tema Big Data è risultata evidente anche dall’analisi dei progetti in corso a livello internazionale (128 in tutto). L’analisi concentra l’attenzione anche sulle tipologie di dati coinvolte nei progetti, con particolare focus su provenienza, struttura e velocità di analisi. È emersa con forza la prevalenza di progetti che utilizzano i dati già presenti all’interno dell’istituto, dato che non sorprende se si pensa al patrimonio informativo caratteristico degli istituti finanziari. Infine, l’analisi si è rivolta verso il mondo delle startup Fintech per comprendere l’utilizzo che queste aziende fanno dei Big Data Analytics e le opportunità generate anche per gli attori tradizionali del mercato.

Indice

  1. Come gli istituti finanziari si organizzano per affrontare la sfida dei Big Data Analytics
  2. Le funzioni aziendali e i modelli di analisi dei progetti di Big Data Analytics
  3. Le tipologie di dati utilizzate nei progetti di Big Data Analytics
  4. Le Startup Fintech e i Big Data