Slide Booklet

Icon

Il mercato dell’eCommerce B2c in Italia

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 23 novembre 2017
  • Osservatorio eCommerce B2c
  • Lingua Italiano
  • Pagine 25
  • Tipologia Business Scenario

Risponde a...

  • Quanto vale l'eCommerce B2c (acquistato da clienti italiani da siti italiani e stranieri) in Italia nel 2017?
  • Quanto vale l'Import?
  • Che cosa spiega la crescita dell'eCommerce?
  • Quanti sono gli web shopper italiani? Qual è il loro comportamento d'acquisto?
  • Qual è il tasso di penetrazione dell'online sul totale retail nei principali comparti merceologici?
  • Quali sono gli strumenti di pagamento più utilizzati? E quale sarà l'impatto degli strumenti innovativi?
  • Quanto vale il mobile Commerce e quali sono le sue prospettive di crescita?
  • Quanto valgono le vendite eCommerce B2c da siti italiani (a clienti italiani e stranieri)?
  • Qual è il ruolo delle Dot Com e delle imprese tradizionali nell'eCommerce B2c italiano?
  • Qual è la concentrazione dell'offerta?
  • Quali sono le principali direttrici di innovazione in ambito eCommerce B2c?

Descrizione

L’eCommerce B2c è sempre più rilevante e con un perimetro di azione progressivamente meno limitato e circoscritto. Nel 2017 si stima che il valore generato dagli acquisti online nel mondo superi i 2.000 miliardi di euro. I principali mercati sono Cina con 750 miliardi di euro, USA con 550 miliardi di euro ed Europa con 500 miliardi di euro. In Europa i Paesi dove l’eCommerce è più maturo sono UK (100 miliardi di euro di mercato), Germania (75 miliardi) e Francia (65 miliardi).

Il valore della domanda eCommerce B2c in Italia supera nel 2017 i 23,6 miliardi di euro, con un incremento del 17% rispetto al 2016. I prodotti crescono ben più dei servizi e, per la prima volta nella storia dell’eCommerce italiano, il mercato online dei prodotti supera quello dei servizi. Il peso dell’eCommerce sul totale acquisti retail degli italiani sale al 5,7%. Risultato non ancora sufficiente per recuperare il ritardo rispetto ai principali mercati stranieri comparabili al nostro, dove l’eCommerce raggiunge penetrazioni da due a quattro volte superiori.

Nel Rapporto viene analizzato il mercato dell’eCommerce B2c in Italia da una dupli­ce prospettiva: quella dell’acquistato dai consumatori italiani (da siti sia italiani sia stranieri) e quella delle vendite da siti italiani (sia in Italia sia all’estero). Il Report forni­sce il valore medio degli acquisti e delle vendite, il valore dell’Export, il valore dell’Im­port e il tasso di penetrazione dell’eCommerce B2c, sia a livello complessivo sia con dettaglio per settore merceologico.

Indice

  1. La dinamica degli acquisti dei consumatori italiani
  2. La dinamica dell'offerta degli operatori italiani
  3. L'evoluzione dell'offerta