Video e Atto Webinar

Icon

Employer Branding & Recruiting: strumenti e esempi di utilizzo

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quanto investono le aziende nel processo di Talent Acquisition? Quanto di questo budget è destinato a iniziative digitali?
  • Quali sono le modalità di definizione e i canali utilizzati per le azioni di Employer Branding?
  • Ricerca e selezione del personale: su quali aspetti puntare, che canali di ricerca e quali strumenti utilizzare?

Descrizione

Nell’era della quarta rivoluzione industriale il processo di Talent Acquisition acquisisce un ruolo centrale in quanto sono proprio le nuove professionalità digitali quelle maggiormente ricercate e per cui si innesta la cosiddetta “guerra dei talenti”. Diventa quindi fondamentale per le organizzazioni individuare chiaramente le professionalità da ricercare, comprendere quali siano i canali migliori per la ricerca e gli strumenti di selezione più adatti affinché gli obiettivi strategici siano raggiunti in modo efficace ed efficiente. Le tecnologie digitali, inoltre, vengono sempre più utilizzate dalle persone per conoscere meglio le organizzazioni e per questo le imprese devono sempre più presidiarli e saperli integrare in modo efficace nei loro processi.

Il webinar si propone di analizzare le principali novità in tema di Talent Acquisition, partendo della definizione di una politica di Employer Branding fino alla scelta degli strumenti di ricerca e selezione del personale.

Relatori

Fiorella Crespi
È ricercatrice alla School of Management del Politecnico di Milano dove è Direttore dell’Osservatorio Smart Working e dell’Osservatorio HR Innovation Practice. In passato si è occupata delle tematiche relative alla Unified Communication & Collaboration, Enterprise 2.0 e delle Intranet con un particolare focus sulle banche italiane.


Martina Mauri
Laureata in Ingegneria Gestionale con specializzazione in Management al Politecnico di Milano si occupa per gli Osservatori Digital Innovation di ricerca in ambito risorse umane con focus sulle opportunità offerte dal digitale in questo campo. In particolare è ricercatrice dell’Osservatorio HR Innovation Practice e dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano.