Video e Atto Workshop

Icon

Verso la Smart City: Progetti, Governance e creazione di Valore

490,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono i casi e le esperienze più interessanti con riferimento ai diversi ambiti applicativi della Smart City? Quale il valore generato dai progetti Smart City?
  • Quali sono i modelli e le soluzioni più idonee?
  • Quali sono i modelli di governance maggiormente adottati?
  • Ci sono casi di iniziative "multi-city" avviati in Italia e all'estero per condividere i costi e sfruttare economie di scala?

Descrizione

Nella mattinata del 17 ottobre, dalle 10.00 alle 13.00, si è tenuto il Workshop Premium dell'Osservatorio Internet of Things, finalizzato ad approfondire i progetti Smart City più interessanti, il loro valore e i principali trend che si stanno affermando in termini di modelli di governance. La prospettiva del valore è essenziale in quanto può rappresentare una forte spinta per aziende e Pubbliche Amministrazioni nel processo di adozione di soluzioni per la Smart City. Oltre all'intervento dei Ricercatori dell'Osservatorio vi sono state le testimonianze di alcuni esperti del settore e di rappresentati di comuni italiani attivi sul tema. L'incontro è stato un momento di approfondimento e confronto di stampo fortemente interattivo.

Relatori

Mario Calderini, Politecnico di Milano e Presidente Comitato Comunità Intelligenti, Agenzia per l’Italia Digitale, MIUR
È Professore Ordinario presso il Politecnico di Milano, Honorary Research Fellow della University of Manchester e Visiting Professor alla Tongji University di Shanghai. È Consigliere del Ministro dell’Università e della Ricerca, con delega alle politiche di ricerca e innovazione, e rappresentante nazionale del Comitato Strategico per Horizon2020. Già consulente della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministro Profumo durante il Governo Monti.  È Presidente del Comitato Smart Communities dell’Agenzia per l’Italia Digitale, rappresentante Italiano dell’High Level Expert Group per la European Digital Agenda e consulente del Ministero dello Sviluppo Economico per la programmazione dei fondi strutturali in materia di ricerca e innovazione. Fa parte della Task Force del G8 sulla Finanza di Impatto Sociale ed è consulente dell’OECD e della Commissione Europea per le politiche di innovazione. È membro dell’Advisory Board della Giunta della Regione Emilia Romagna per l’Agenda Digitale e dell'Advisory Board della European Patent Office Academy.

Alberto Carriero, Senyor Analyst, Ufficio Ricerca e Studi Cassa Depositi e Prestiti
Alberto Carriero è Senior Analyst presso l’Ufficio Ricerca e Studi di Cassa depositi e prestiti, che si concentra sulle analisi relative agli scenari macroeconomici, alla finanza locale, al sistema finanziario e ai settori industriali, con particolare riferimento ai servizi regolamentati e alle infrastrutture. Nell’ambito di queste attività, coordina, gli approfondimenti relativi ai settori dell’energia, delle telecomunicazioni e al mercato immobiliare. In precedenza, ha lavorato presso l’Unità Regulated Sectors and Infrastructures di UniCredit dove era responsabile delle analisi relative ai settori del gas e dell’elettricità, alle fonti rinnovabili e all’efficienza energetica.

Roberto Cavaliere, ITS Project Manager, Free Software & Open Technologies, TIS innovation park
Roberto Cavaliere è un ingegnere delle telecomunicazioni laureato presso l'Università di Trento che lavora dal 2008 nel TIS Innovation Park, il centro altoatesino per l'innovazione tecnologica. Dal 2010 gestisce lo sviluppo locale del tema dei sistemi di trasporto intelligenti (ITS), ed è fautore di numerosi progetti EU, tra cui INTEGREEN, CLEAN-ROADS e "The Green Mobility of the Future". I suoi interessi coprono i sistemi ITS cooperativi, i servizi informativi per l'utenza, le forme di trasporto co-modali, e i sistemi intelligenti per la gestione della manutenzione invernale delle strade.

Alessandra Melchioni Negretti, Project Leader Bergamo Smart City
Laureata in Scienze Politiche (indirizzo Internazionale) presso l’Università di Pavia, nel 2012 ha ottenuto il Master in “Progettazione bandi Europei” con focus PA. Ha ricoperto varie posizioni in aziende della fashion luxury industry, incluso il ruolo di Amministratore Delegato, spaziando dal retail management alla pianificazione e sviluppo di un network distributivo in franchising, sia sul mercato italiano che europeo. Dal 2010 è Coordinatrice dello Staff del Vice Sindaco e Assessore alle Infrastrutture, Mobilità, Trasporti, Spazi e Tempi Urbani, Innovazione Tecnologica e Smart City (Comune di Bergamo). Attualmente è Project Leader Bergamo Smart City & Community nonché Segretario Generale dell’Associazione Bergamo Smart City & Community.

Francesco Oddone, Assessore allo Sviluppo del Sistema Economico e Genova Smart City, Comune di Genova
Laurea in Economia Politica, Università Bocconi di Milano (1992) e in Scienze Politiche, Università di Genova (2001). Università di New York: Master of Arts–Economics (Ph.D. ABD), Instructor of Economics, professore a contratto di Macroeconomia (sede di Firenze). Consulente economico e finanziario del Ministero dell’Economia (2001-2003). Amministratore unico della S.C.M. c.p.a. per la realizzazione del Mercato all’Ingrosso Ortofrutta di Genova. A.D. di SPIm Genova S.p.A. (2007-2009) e consigliere di amm.ne della stessa società fino a maggio 2012. Presidente consiglio di amm. di Datasiel S.p.A. (2011/2012).

 

 

Presentazioni

  • Verso la Smart City: Progetti, Governance e creazione di Valore
    Angela Tumino
  • Smart Cities and Communities: quadro delle iniziative governative in Italia
    Mario Calderini
  • Smart Communities
    Mario Calderini