Video e Atto Workshop

Icon

Servizi di Cloud Computing: le normative inerenti il trattamento dei dati personali

490,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono gli obblighi di sicurezza nel trattamento dei dati personale nel settore dei servizi cloud?
  • Quali sono le indicazioni da parte del Garante per la protezione dei dati personali in relazione ai servizi di cloud computing?
  • Quali sono le indicazioni da parte del Gruppo di Lavoro Article 29 Data Protection Working Party-Opinion 5/2012 in relazione ai servizi di cloud computing?
  • Quali sono i risultati degli approfondimenti effettuati su tale tema a livello europeo?
  • Qual è la disciplina di legge relativa di trasferimento di dati personali all'estero e quali sono le prassi di mercato più diffuse in materia?
  • Come il nuovo Regolamento europeo impatterà sui servizi di cloud computing?

Descrizione

Cloud. Fortissimamente cloud. La nuvola cresce e diventa strategica. Di fianco, però, crescono i rischi  correlati al sempre più diffuso ricorso a servizi di questo genere. Esempio lampante, l'importanza che assume - in sede di contrattualizzazione e gestione del rapporto con il cloud provider - un corretto adeguamento alle normative in materia di trattamento dei dati personali. Sotto questo profilo, il Workshop costituisce un momento di approfondimento e confronto sulle attuali normative e sulle principali problematiche in materia di privacy impattanti sulla fruizione dei servizi di cloud computing.



Questo Workshop fa parte di un percorso più ampio dedicato al mondo del Cloud (per maggiori informazioni cliccare qui).

Relatori

Gabriele Faggioli
Legale, è Adjunct Professor del MIP-Politecnico di Milano. È membro del Gruppo di Esperti sui contratti di cloud computing della Commissione Europea. È Presidente del Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica). E' specializzato in contrattualistica informatica e telematica, in information & telecommunication law, nel diritto della proprietà intellettuale e industriale e negli aspetti legali della sicurezza informatica, in progetti inerenti l'applicazione delle normative inerenti la responsabilità amministrativa degli enti e nel diritto dell'editoria e del markerting.


Annamaria Italiano

Avvocato, specializzata in diritto dell'informatica e delle telecomunicazioni svolge attività di consulenza sugli aspetti legali dell'utilizzo e della gestione dei sistemi informativi, prestando in particolare attività di supporto legale, contrattuale e negoziale a imprese dei più diversi settori di mercato. È autrice e coautrice di articoli in materia di ICT Law e ha partecipato come relatrice in diversi convegni, seminari e workshop relativi al diritto delle nuove tecnologie, con particolare riferimento alla contrattualistica informatica.