Business Case

Icon

Sanofi e il progetto “Flessibilità logistica”

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 12 aprile 2016
  • Osservatorio Smart Working
  • Lingua Italiano
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione
  • Settore Farmaceutico
  • Numero di download 31
  • Azienda Sanofi

Soluzione implementata

Il progetto è su base volontaria e coinvolge coloro che hanno l’adeguata dotazione tecnologica i quali hanno la possibilità di svolgere per un giorno alla settimana (8 ore durante il business time) la propria attività lavorativa da remoto, in luoghi compatibili con le policy di riservatezza dei dati sensibili. A partire da marzo 2014 l’azienda ha attivato il progetto pilota che ha riguardato 85 persone ed è durata sei mesi, al termine dei quali l’azienda ha scelto di estendere il progetto. Ad oggi partecipano all’iniziativa 165 collaboratori. Per consentire il lavoro in mobilità l’azienda ha fornito computer portatili e, in una fase iniziale, chiavetta internet aziendale, cuffie wireless e softphone. L’azienda ha organizzato delle sessioni formative per spiegare cosa implichi lavorare in fl essibilità, come beneficiare delle funzionalità tecnologiche e come salvaguardare la sicurezza dei dati e informazioni aziendali. In occasione di EXPO e per tutta la sua durata, l’azienda ha inoltre deciso di estendere l’iniziativa a due giorni a settimana e di renderla accessibile anche a coloro che non avevano mai lavorato in Smart Working.

Descrizione

L'attenzione verso le esigenze dei dipendenti ha portato Sanofi ad avviare un progetto di Smart Working. Il progetto è su base volontaria e consente di lavorare per un giorno alla settimana da remoto, in luoghi compatibili con le policy di riservatezza dei dati sensibili. Per consentire il lavoro in mobilità l'azienda ha fornito computer portatili e, in una fase iniziale, chiavetta internet aziendale, cuffie wireless e softphone.

Benefici

  • Sono emersi benefici legati al miglioramento del work-life balance, alla riduzione dei tempi di trasferta e a una maggior concentrazione. L'azienda sta valutando la possibilità di consolidare il progetto e di estenderlo a più dipendenti.

Scopri anche...

Report Icon
Report: 30.11.2016

Il mercato del Turismo Digitale in Italia nel 2016

L’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo, giunto alla sua terza Edizione ha ampliato gli ambiti di indagine per poter supportare nel modo più ampio possibile il (...)

Webinar Icon
Webinar: 12.12.2016

Le dinamiche del Turismo Digitale in Italia

Cresce il Turismo italiano, e la componente digitale fa da traino. L’outgoing è il segmento che cresce di più, mentre nell’incoming la nostra (...)

Abbonati