Osservatorio

Icon

Startup Hi-tech

Gruppo di Lavoro

Descrizione

L’Osservatorio Startup Hi-tech è promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, in collaborazione con ItaliaStartup (http://www.italiastartup.it), l’associazione no profit che sostiene e dà voce all’ecosistema delle startup italiane.

 

L’Osservatorio Startup Hi-tech analizza le dinamiche imprenditoriali e lo scenario delle startup hi-tech finanziate in Italia, ponendosi l’obiettivo di sensibilizzare e creare cultura sugli impatti e sulle opportunità offerte dalla nascita di nuove imprese a tutti i livelli (economisti, politici, manager, studenti) e per tutti gli attori dell’ecosistema startup italiano, con l'intento ultimo di accelerare tali dinamiche positive, grazie alla costituzione di un punto di riferimento permanente in questo processo multidimensionale.

 

Attraverso una Ricerca esaustiva effettuata prevalentemente tramite fonti primarie, l'Osservatorio Startup Hi-tech fornisce il dato esclusivo sugli investimenti complessivi in startup da parte di investitori formali e informali in Italia, e presenta le principali dinamiche e casi significativi dell’ecosistema a livello nazionale, nonché alcuni benchmark a livello internazionale.

Attività

Le attività previste dall'Osservatorio per il 2015-2016 sono:

  • Una Ricerca esaustiva sul campo che coinvolgerà tutti i referenti chiave dell’ecosistema startup italiano, tra cui startup innovative, investitori formali e informali, incubatori, acceleratori d’impresa e associazioni di settore
  • Un convegno pubblico di presentazione dei risultati dell’attività di Ricerca con tavole rotonde e interventi dei principali protagonisti del mondo delle Startup. L’evento sarà organizzato congiuntamente con l’Osservatorio Startup Intelligence e l’Osservatorio Digital Transformation Academy.

 

Ricerca

Nell’ambito della Ricerca 2015-2016, l’Osservatorio:

  • Effettuerà una mappatura di tutte le startup hi-tech finanziate in Italia e valuterà criticamente gli impatti delle startup sulla crescita economica e occupazionale del nostro Paese;
  • Effettuerà una stima esclusiva da fonti primarie del mercato degli investimenti in startup high-tech in Italia da parte di investitori “formali” (e.g. Venture Capital indipendenti, Finanziarie Regionali, fondi di Corporate Venture Capital) e “informali” (Venture Incubator, Family Office, Club Deal,  Business Angel);
  • Analizzerà il capitale raccolto, il capitale investito durante l’anno in corso e il capitale ancora a disposizione per ulteriori investimenti degli investitori “formali” italiani;
  • Investigherà le dinamiche di investimenti in startup da parte di imprese consolidate, in ottica “inbound open innovation” (congiuntamente con l’attività di Ricerca degli Osservatori Startup Intelligence e Digital Transformation Academy);
  • Analizzerà le performance delle startup hi-tech italiane che hanno ricevuto investimenti, lungo le principali fasi del ciclo di vita (finanziamento, crescita e exit);
  • Approfondirà alcune startup opportunamente interessanti per comprenderne gli elementi chiave dal punto di vista strategico e imprenditoriale alla base del successo, le principali criticità riscontrate, ecc.;
  • Traccerà alcune dinamiche di sviluppo dell’intero ecosistema startup hi-tech finanziate a livello italiano.

Infografica

Infographics 1
Infografica 21.10.2015

Infografica del Convegno annuale Osservatorio Startup Hi-tech

Osservatorio Startup Hi-tech

Executive Briefing

Start Up Ghezzi

Opportunità Sponsorship

Oltre 300 Aziende ogni anno scelgono di partecipare alle attività degli Osservatori Digital Innovation, entrando in contatto diretto con i decision maker del mondo aziendale, istituzionale ed accademico

Contattaci

Sostenitori

L'edizione 2016 dell'Osservatorio Startup Hi-tech è realizzata in partnership con Italia Startup e con il supporto di Poste Italiane.

 

Se si desidera avere maggiori informazioni sulla possibilità di collaborare e supportare le ricerche dell'Osservatorio Startup, contattare l'Ing. Antonio Ghezzi (email: antonio1.ghezzi@polimi.it).


in collaborazione con:
con il supporto di: