Executive Briefing

Piano Industria 4.0, un buon passo avanti per riprendere il posto che ci spetta come Paese industriale

Il commento di Alessandro Perego, Direttore scientifico degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano

Piano Industria 4.0, un buon passo avanti per riprendere il posto che ci spetta come Paese industriale

“Il Piano Industria 4.0 è un programma ben articolato, ben finanziato, che armonizza bene azioni di breve e di medio termine, e che, se velocemente implementato, farà recuperare al nostro paese il ritardo che oggi ci separa dalle più grandi manifatture europee, in primis la Germania. E' il commento di Alessandro Perego, direttore scientifico degli osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano.

“Questo piano ha una portata trasversale - prosegue Perego - non tocca solo la manifattura, ma ha il potenziale di rilanciare ampi comparti dell’economia italiana, perché attorno all’industria vi è un indotto enorme di servizi di base, di ricerca ed innovazione che tocca l’intero Paese. Per questo motivo, monitoreremo l’efficacia con cui verrà recepito dalle imprese e misureremo se gli obiettivi di crescita e rilancio che il Paese si pone saranno raggiunti”.

“Ma questo è quello che faremo da domani - conclude Perego - oggi ci godiamo questa bella giornata per l’industria Italiana e per il paese, un giorno che aspettavamo da più di un anno. Ci restituisce ottimismo, visione, stimola tutte le parti a fare il proprio lavoro, in primis l’università. Riprendiamoci, come Paese industriale, il posto che ci spetta”.