Executive Briefing

LANCIO DEL PREMIO INNOVAZIONE DIGITALE IN SANITA’ 2016-2017 — OSSERVATORIO INNOVAZIONE DIGITALE IN SANITA’, POLITECNICO DI MILANO

L’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano ha lanciato il Premio Innovazione Digitale in Sanità 2016-2017.

LANCIO DEL PREMIO INNOVAZIONE DIGITALE IN SANITA’ 2016-2017 — OSSERVATORIO INNOVAZIONE DIGITALE IN SANITA’, POLITECNICO DI MILANO

Il Premio Innovazione Digitale in Sanità nasce nel 2010 allo scopo di creare occasioni di conoscenza e condivisione dei progetti che maggiormente si sono distinti per la capacità di utilizzare le tecnologie digitali come leva di innovazione e cambiamento nel mondo della Sanità in Italia.

 

L’iniziativa si pone l’obiettivo di:

  • sostenere la cultura dell’innovazione digitale in Sanità;
  • generare un meccanismo virtuoso di condivisione delle esperienze di eccellenza;
  • premiare e dare visibilità alle aziende sanitarie italiane più innovative;
  • contribuire ai processi di ricerca e alla raccolta di best practice.

 

Per partecipare al Premio e candidare un progetto di successo implementato presso la sua struttura* è necessario compilare la scheda di candidatura disponibile qui e inviarla all’Ing. Niccolò Ballerio (niccolo.ballerio@polimi.it). Il termine per la consegna delle schede è martedì 31 gennaio 2017.

 

Il progetto candidato deve essere stato avviato non prima del 2014.

 

Le schede saranno preliminarmente esaminate da una commissione di esperti dell’Osservatorio e saranno effettuate alcune interviste di approfondimento, con l’obiettivo di identificare una rosa di finalisti sulla base dei seguenti criteri di valutazione:

  • Grado di innovazione della soluzione: applicazione di tecnologie allo stato dell’arte, novità tecnologica dell’applicazione, ecc.
  • Diffusione e impatti: estensione dell’area servita, numero di cittadini/operatori coinvolti, impatto sui processi, impatto sociale in caso di servizi e/o piattaforme di pubblica utilità; ecc.
  • Modalità di gestione del progetto: utilizzo di adeguate politiche di change management, piani di formazione, stime sui benefici apportati dalla soluzione presentata, ecc.

 

I casi finalisti saranno presentati davanti a una giuria qualificata che decreterà i vincitori del Premio in occasione del Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio, che si terrà a Maggio 2017 a Milano, garantendo alta visibilità su media e a livello istituzionale.

 

 

* L’iniziativa è rivolta a ASL, AO, ASST, ATS, IRCCS, Ospedale Privati/Case di Cura, Centri di riabilitazione, RSA, strutture sovraziendali (ad es. “Area Vasta”), Regioni e a tutti gli operatori del Sistema Sanitario.