Report

Icon

Omnichannel Retail: un percorso di evoluzione verso l’utilizzo integrato dei canali Fisico e Online

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono i macro-ambiti su cui dovrebbero agire i retailer per sviluppare una strategia omnicanale?
  • Quali sono le innovazioni tecnologiche e le trasformazioni organizzative che i retailer devono attuare per divenire retailer omnicanale?
  • Qual è l'attuale livello di maturità omnicanale dei retailer italiani?
  • Quali sono i principali driver che spingono i retailer a proseguire nel percorso verso l'Omnichannel Retail?
  • Quali sono le principali barriere che ostacolano i retailer nel percorso verso l'Omnichannel Retail?

Descrizione

L’omnicanalità, definita come l’utilizzo congiunto e integrato dei diversi canali (negozi fisici, Online e Mobile) a supporto del processo di interazione azienda-consumatore (fasi di pre-vendita, acquisto e post-vendita), è a oggi al centro dell’attenzione dei retailer. Sono potenzialmente molte, infatti, le opportunità riconducibili all’adozione di un approccio omnicanale, soprattutto quando il retailer promuove un cambiamento non solo tecnologico, ma anche organizzativo e culturale. Adottare un approccio omnicanale non è tuttavia semplice. “Condicio sine qua non” è un cambiamento radicale di mentalità volto a collocare il cliente al centro della strategia di vendita e a offrire un’esperienza di acquisto realmente integrata e quindi fluida su tutti i canali.

Il rapporto descrive le caratteristiche del percorso verso l’Omnichannel Retail e spiega come tale modello possa essere utilizzato per mappare il livello di maturità omnicanale dei retailer italiani. I possibili percorsi di evoluzione sono suddivisi in 7 diversi macro-ambiti di innovazione. Sono inoltre evidenziate le principali leve di cambiamento e le principali barriere allo sviluppo dei progetti omnicanale.

Indice

  1. Il modello di riferimento: il percorso verso l'omnichannel retail
  2. I canali
  3. La gestione del front-end
  4. La gestione del back-end
  5. La rete logistica
  6. La governance
  7. La gestione della strategia digitale
  8. Monitoraggio e controllo
  9. Conclusioni