Infografica

Icon

Mobile Payment & Commerce: engage your customers

FREE

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione registrati al sito o condividila sui social network

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione accedi al sito oppure condividila sul tuo social network preferito

Informazioni

Descrizione

I pagamenti digitali con carta in Italia crescono del 5,6% e raggiungono quota 164 miliardi di €. Determinante la crescita dei “New Digital Payment” (eCommerce, ePayment, Mobile Payment & Commerce a distanza e in prossimità, Mobile POS e Contactless Payment): registrano un +22%. I New Digital Payment valgono il 13% del transato con carta.
L'acquisto di beni e servizi via Smartphone (Mobile Remote Commerce di beni e servizi) traina il settore: cresce del 71% e vale 1,7 miliardi. Crescono anche i pagamenti di bollette via Smartphone (+172%) e gli acquisti e prenotazioni nei trasporti: nel 2015 sono state vendute 6 milioni di corse in bus e 6 milioni di corse in car sharing.
L'infrastruttura contactless è ormai pronta: i POS sono raddoppiati (500.000 a fine 2015) e le carte abilitate passano da 12 a 20 milioni: nel 2018 transeranno tra i 6 e gli 8 miliardi di €. Si attende anche l’avvio del Mobile Proximity Payment che ha un potenziale elevatissimo e consentirebbe di avvicinare gli italiani sempre più ai pagamenti elettronici.
Ma oggi solo 1 acquisto su 5 delle famiglie italiane è fatto in digitale e la gestione del contante costa all'Italia 9,5 miliardi di € all'anno. Gli attori italiani dell’offerta sono chiamati a configurare delle soluzioni in grado di rendere attrattivo il pagamento per gli utenti.

Scopri anche...

Report Icon
Report: 30.11.2016

Il mercato del Turismo Digitale in Italia nel 2016

L’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo, giunto alla sua terza Edizione ha ampliato gli ambiti di indagine per poter supportare nel modo più ampio possibile il (...)

Webinar Icon
Webinar: 12.12.2016

Le dinamiche del Turismo Digitale in Italia

Cresce il Turismo italiano, e la componente digitale fa da traino. L’outgoing è il segmento che cresce di più, mentre nell’incoming la nostra (...)

Abbonati