Infografica

Icon

Mobile Payment & Commerce: engage your customers

FREE

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione registrati al sito o condividila sui social network

Per scaricare l'infografica in alta risoluzione accedi al sito oppure condividila sul tuo social network preferito

Informazioni

Descrizione

I pagamenti digitali con carta in Italia crescono del 5,6% e raggiungono quota 164 miliardi di €. Determinante la crescita dei “New Digital Payment” (eCommerce, ePayment, Mobile Payment & Commerce a distanza e in prossimità, Mobile POS e Contactless Payment): registrano un +22%. I New Digital Payment valgono il 13% del transato con carta.
L'acquisto di beni e servizi via Smartphone (Mobile Remote Commerce di beni e servizi) traina il settore: cresce del 71% e vale 1,7 miliardi. Crescono anche i pagamenti di bollette via Smartphone (+172%) e gli acquisti e prenotazioni nei trasporti: nel 2015 sono state vendute 6 milioni di corse in bus e 6 milioni di corse in car sharing.
L'infrastruttura contactless è ormai pronta: i POS sono raddoppiati (500.000 a fine 2015) e le carte abilitate passano da 12 a 20 milioni: nel 2018 transeranno tra i 6 e gli 8 miliardi di €. Si attende anche l’avvio del Mobile Proximity Payment che ha un potenziale elevatissimo e consentirebbe di avvicinare gli italiani sempre più ai pagamenti elettronici.
Ma oggi solo 1 acquisto su 5 delle famiglie italiane è fatto in digitale e la gestione del contante costa all'Italia 9,5 miliardi di € all'anno. Gli attori italiani dell’offerta sono chiamati a configurare delle soluzioni in grado di rendere attrattivo il pagamento per gli utenti.

Scopri anche...

Report Icon
Report: 27.09.2016

La Digitalizzazione dei processi nella filiera del Farmaceutico

Il Farmaceutico si presenta, da molti anni ormai, come uno dei settori più “fertili” per l’adozione di strumenti di Digitalizzazione a supporto della relazione (...)

Webinar Icon
Webinar: 29.09.2016

Big Data & Analytics for disruptive HR Innovation

Utilizzare i Big Data nei processi di gestione del personale è possibile? La risposta è sì, ma con le difficoltà legate all’innovazione. La mole di (...)

Abbonati