Business Case

Icon

Mars Italia punta a sistemi Smart Working per migliorare le condizioni lavorative

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 01 febbraio 2014
  • Osservatorio Smart Working
  • Lingua Italiano
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione
  • Settore Alimentare
  • Numero di download 8
  • Azienda Mars Italia

Soluzione implementata

  • Orario e luogo di lavoro flessibili
  • Dotazione di computer portatili e di adeguati strumenti per favorire la comunicazione a distanza (instant messaging, webconference, strumenti per la condivisione di documenti)
  • Organizzazione degli uffici in open space per favorire una comunicazione di business fluida, senza aree private o status symbol
  • Riorganizzazione degli spazi in azienda e restyling delle sale riunioni finalizzato a migliorarne il comfort
  • Soluzioni per lo spostamento dei dipendenti verso il posto di lavoro
  • Parking custodito e gratuito per i dipendenti

Descrizione

Mars Italia dal 2009, ha implementato iniziative di Smart Working, promosse principalmente dalla funzione HR ma supportate e favorite anche dal vertice aziendale, coerentemente con la cultura aziendale che è fortemente orientata al work-life balance e al benessere dei dipendenti. Tra le iniziative realizzate: l'introduzione dell'orario di lavoro flessibile, la flessibilità del luogo di lavoro, dotazione di computer portatili e di adeguati strumenti per favorire la comunicazione a distanza.

Benefici

  • Miglioramento delle condizioni lavorative e della soddisfazione dei dipendenti

Scopri anche...

Report Icon
Report: 27.09.2016

La Digitalizzazione dei processi nella filiera del Farmaceutico

Il Farmaceutico si presenta, da molti anni ormai, come uno dei settori più “fertili” per l’adozione di strumenti di Digitalizzazione a supporto della relazione (...)

Webinar Icon
Webinar: 29.09.2016

Big Data & Analytics for disruptive HR Innovation

Utilizzare i Big Data nei processi di gestione del personale è possibile? La risposta è sì, ma con le difficoltà legate all’innovazione. La mole di (...)

Abbonati