Report

Icon

Le priorità 2012 per le Direzioni ICT

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 25 gennaio 2012
  • Osservatorio Digital Transformation Academy
  • Lingua Italiano
  • Pagine 64
  • Funzione Sistemi Informativi
  • Tipologia Business Scenario
  • Tema Strategia
  • Numero di download 2

Risponde a...

  • Come sono organizzate le risorse all'interno delle Direzioni ICT in termini di ruoli e FTE?
  • Quali sono i trend di sviluppo nei prossimi 3 anni?
  • Quali sono le competenze chiave presenti nelle Direzioni ICT?
  • Quali saranno i trend evolutivi nei prossimi 3 anni?
  • Quali saranno le principali sfide organizzative che le Direzioni ICT dovranno affrontare per far fronte alle esigenze del business, a livello Italia e per settore?

Descrizione

Nei prossimi tre anni si osserva, per più di un quarto dei rispondenti alla Survey, una generale spinta allo snellimento del Nucleo operativo delle Direzioni ICT (composto da ruoli tecnici, quali operatori, sistemisti e sviluppatori) e un trend di aumento significativo negli altri ruoli (Vertice di governance, Demand Management, Supply Management, Linea intermedia) con specifica enfasi sulle risorse dedicate al Demand management (in crescita per il 32% delle imprese intervistate). Pur con le specifiche declinazione per settore, tra le sfide organizzative che appaiono oggi prioritarie per la Direzione ICT compare in primis la Gestione dell'Innovazione, in termini di ruoli e processi, con il 37% delle preferenze, e il Demand Management con il 27% delle risposte. Questi ruoli sono chiamati ad affiancare le Line of Business, suggerendo opportunità di innovazione o aiutando ad anticipare possibili vincoli tecnologici ai progetti di trasformazione. Il Rapporto illustra i risultati della Survey CIO 2013 sulle Priorità 2014 per le Direzioni ICT relativamente alle sfide organizzative legate ai ruoli e alle competenze. Attraverso interviste dirette a Top CIO e una Survey estesa a responsabili ICT di aziende di medie e grandi dimensioni operanti in diversi settori, ha fotografato lo stato e le priorità delle Direzioni ICT di oltre 200 imprese operanti in Italia.

Indice

  1. Premessa
  2. Il budget ICT
  3. Il trend del budget ICT
  4. Il budget ICT dedicato all’acquisto di servizi
  5. Le priorità d’investimento 2012
  6. Le principali sfide organizzative per la Direzione ICT nel 2012
  7. Conclusioni