Workshop

Icon

Le indagini interne preventive e reattive in caso di frodi e attività illecite. Profili legali e elementi di digital forensics

08 giugno 2017

490,00 €
+iva

Per partecipare a tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Si avvisano i partecipanti che il convegno è oggetto di riprese fotografiche e audio-video e che tali riprese: i) possono essere visionate in diretta ovvero on demand sul sito internet www.osservatori.net dagli abbonati alla sezione Premium; ii) possono essere utilizzate in documenti di presentazione delle ricerche degli Osservatori e/o inviate ai partner e agli sponsor degli eventi e/o delle ricerche degli Osservatori. I filmati e le immagini non potranno essere oggetto di cancellazione su richiesta di parte e non è possibile sollevare eccezioni e/o opposizioni avverso la pubblicazione/messa in onda sul sito e/o su altri siti internet. L\'uso delle immagini non dà diritto ad alcun compenso. Qualora non si volesse essere oggetto di ripresa fotografica e/o audio-video e/o di diffusione delle immagini, non si deve partecipare al convegno.

Consente la comunicazione dei dati ai sostenitori (partner, sponsor,..) degli eventi/ricerche degli Osservatori per permettere a questi ultimi di inviare via posta elettronica e/o sms e/o instant messaging comunicazioni commerciali inerenti i propri prodotti e/o servizi.

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono le problematiche legali connesse all'effettuazione da parte delle organizzazioni di attività di indagine interna sui sistemi informativi?
  • Quali sono le condizioni per agire nel rispetto delle normative vigenti anche al fine di una successiva utilizzabilità in sede processuale delle evidenze raccolte?

Descrizione

L'informatizzazione dei processi aziendali - conseguenza del massivo utilizzo delle nuove tecnologie all'interno delle organizzazioni - comporta sempre più spesso l'esigenza per le stesse di dover ricercare, in sistemi informativi di diversa natura, "evidenze informatiche" a tutela dei propri diritti o ragioni in ogni sede processuale, anche a fronte della commissione di illeciti di natura interna. L'individuazione di tali evidenze è inoltre complicata dal fatto che sono notevolmente aumentate le strumentazioni informatiche (sistemi e software) che possono contenere / generare / gestire / comunicare dati potenzialmente utili in sede di indagine. Obiettivo dell'incontro è  delineare le problematiche legali connesse all'effettuazione da parte delle organizzazioni di attività di indagine interna sui sistemi informativi e le condizioni per agire nel rispetto delle normative vigenti, anche al fine di una successiva utilizzabilità in sede processuale delle evidenze raccolte.

Relatori

Andrea Reghelin
Avvocato, dopo una specializzazione in organizzazione d’impresa e tecnologie dell’informazione, svolge dal 2004 l’attività di consulente direzionale nei settori del diritto dell’informatica e della responsabilità amministrativa degli enti. Perfezionatosi presso l’Università degli Studi di Milano in “Computer forensics e investigazioni digitali” supporta le aziende nell’implementazione dei sistemi di controllo di natura informatica nel rispetto delle normative vigenti. Ha inoltre partecipato a numerosi progetti di adeguamento al d.lgs. 231/2001, anche in realtà multinazionali, trattando gli aspetti legali connessi alla compliance. Si occupa inoltre di formazione aziendale sulle tematiche di competenza ed è autore di svariati articoli pubblicati su riviste specializzate.

Guglielmo Troiano
Senior Legal Consultant di Partners4Innovation (Gruppo Digital360), membro della Oracle Community for Security, cofondatore del blog EuroPrivacy.info. Ha lavorato per diversi anni come analista di sistemi informativi nel Gruppo FIAT prima di abilitarsi all’esercizio della professione di avvocato in Milano. Si occupa principalmente di diritto d’autore ed industriale, contratti per prodotti e servizi ICT, trattamento e protezione di dati e sicurezza dei sistemi informativi, sia in ambito stragiudiziale che giudiziale. Tra il 2009 ed il 2014 ha collaborato con la cattedra di Informatica Giuridica ed è stato docente al Corso di Perfezionamento in Privacy & Data Protection dell’Università di Milano.

Target

Il Workshop è rivolto a coloro che all’interno delle organizzazioni o nell’ambito di attività di natura professionale si occupano dei sistemi di controllo sui sistemi informativi, anche finalizzati all’effettuazioni di indagini interne. A titolo esemplificativo: responsabili e specialisti delle aree legale, sistemi informativi, compliance, internal audit e risorse umane.

Come raggiungere l'evento

Apri con Google Maps

Modalità di iscrizione

Partecipazione gratuita per gli abbonati Full Premium Pass

Maggiori informazioni

490 + IVA per i non abbonati al sito

Informazioni e assistenza

Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare il Dott. Matteo Castiglioni