Slides Booklet

Icon

La performance finanziaria dei principali settori italiani

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 13 maggio 2014
  • Osservatorio Supply Chain Finance
  • Lingua Italiano
  • Pagine 21
  • Funzione Amministrazione/Finanza Operation/Logistica Sistemi Informativi
  • Tipologia Business Scenario
  • Numero di download 6

Risponde a...

  • Come può essere misurata la performance finanziaria di un settore?
  • Qual è la performance finanziaria dei principali settori italiani?
  • Quali considerazioni possono essere tratte da una sua analisi?

Descrizione

Negli ultimi anni l'attenzione verso la gestione del capitale circolante e dei flussi finanziari nelle Supply Chain è cresciuta notevolmente. I tempi di pagamento in Italia sono progressivamente aumentati, con il conseguente impatto sulla necessità di circolante e sulla stabilità delle filiere del nostro Paese. In questo contesto si stanno affermando in modo sempre più forte soluzioni di ottimizzazione del capitale circolante all'interno della supply chain, dette soluzioni di Supply Chain Finance. Per capire come e in che contesto è opportuno applicare le diverse soluzioni è però necessario avere un quadro preciso delle principali caratteristiche delle filiere all'interno delle quali si vuole applicare una specifica soluzione. E' necessario cioè "profilare" le filiere, da un punto di vista strutturale e finanziario. Questo Report analizza i principali settori italiani in termini di performance economico-finanziarie (durata del ciclo commerciale, free cash flow, e così via). Per ciascun settore vengono forniti i più recenti valori a disposizione per ognuno degli indicatori selezionati e un'analisi del trend registrato negli ultimi anni.

Indice

  1. Perché un’analisi settoriale?
  2. Le performance finanziarie dei principali settori italiani