Video e Atto Webinar

Icon

La norma ISO27018 per il rispetto della privacy nei servizi Cloud

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Che novità ci sono per la Privacy con la nuova norma ISO 27018?
  • Come vengono protette le informazioni immagazzinate nel Cloud?
  • Dove sono custodite le informazioni?
  • Come comportarsi nel caso in cui si voglia passare a un altro fornitore?

Descrizione

Con la diffusione del Cloud Computing crescono le preoccupazioni per la trasparenza, la riservatezza e il controllo sul servizio erogato: i Clienti spesso non sono a conoscenza di come vengano protette le informazioni immagazzinate nel Cloud, dove siano custodite e come comportarsi nel caso in cui si voglia passare a un altro fornitore o il fornitore cessi la propria attività. Sulla spinta della Commissione Europea, delle Autorità Nazionali e delle Commissioni per la protezione dei dati, ISO e IEC hanno quindi sviluppato il nuovo standard ISO / IEC 27108 (Information technology & Security techniques & Code of practice for protection of personally identifiable information (PII) in public Clouds acting as PII processors), pubblicato nel 2014. ISO 27018 è il primo Standard a livello Internazionale per garantire il rispetto dei principi e delle norme privacy, da parte dei Providers di public Cloud che se ne dotano: la norma, infatti, è specificamente indirizzata ai Service providers di public Cloud, che elaborano dati personali (PII - Personally Identifiable Information) e che agiscano in qualità di Data (PII) Processor.

Presentazioni

  • La norma ISO27018 per il rispetto della privacy nei servizi Cloud
    Mariangela Fagnani, ICT Security & Governance Senior Advisor at Sernet S.p.A. - Board Member of Clusit