Business Case

Icon

La formazione sulla Corporate Social Responsibility nel Gruppo Hera attraverso un game interattivo a squadre

FREE

Per scaricare il business case registrati al sito

Informazioni

  • Data 26 novembre 2014
  • Osservatorio HR Innovation Practice
  • Lingua Italiano
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione
  • Settore Utility
  • Numero di download 10
  • Azienda Gruppo Hera

Soluzione implementata

  • Progettazione di un gioco interatti­vo online a squadre
  • Creazione di squadre di 4 partecipanti eterogenei per età, funzione aziendale, sesso e qualifica organizzativa in modo da valorizzare le differenze interne e facilitare la conoscenza e il confronto
  • Funzionalità “Social” come il tifo, la chat di gruppo e la chat di consultazione per richiedere “un aiuto” durante il proprio turno

Descrizione

Il Gruppo Hera ha avviato un progetto di formazione orientato a sviluppare una maggiore conoscenza e consapevolezza sui risultati di sostenibilità raggiunti e a coinvolgere attivamente i lavoratori nel perfezionamento dei contenuti del Bilancio di Sostenibilità. La modalità scelta per l'attività di formazione ha previsto la progettazione di un gioco interattivo online a squadre e i risultati sono andati ben oltre le aspettative con un indice di gradimento elevato da parte dei partecipanti.

Benefici

  • Aumento conoscenza sui temi del Bilancio di Sostenibilità del Gruppo
  • Aumento dell’engagement dei dipendenti sul tema
  • Conoscenza, confronto e collaborazione tra persone dell’organizzazione

Scopri anche...

Report Icon
Report: 26.05.2017

Costi e Benefici delle soluzioni di Supply Chain Finance

Il Report analizza le principali soluzioni di Supply Chain Finance in Italia, soffermandosi sui loro costi e benefici. Più specificatamente, sono state messe a confronto le (...)

Webinar Icon
Webinar: 29.05.2017

Dematerializzazione e firme elettroniche, aspetti normativi

L’entrata in vigore del Regolamento EIDAS e la conseguente modifica della normativa nazionale contenuta nel Codice dell’Amministrazione Digitale hanno delineato un quadro (...)

Abbonati