Video e Atto Webinar

Icon

La biometria in azienda: quali regole rispettare?

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i Workshop e Webinar fai l'abbonamento Full Premium Pass

Informazioni

Risponde a...

  • Quali sono i contenuti delle misure e accorgimenti di carattere tecnico, organizzativo e procedurale necessario per assicurare e mantenere alti livelli di sicurezza nell'utilizzo di particolari tipi di dati biometrici che il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha definitivamente approvato il 12 novembre 2014?
  • Quali sono le novità rispetto alla precedente regolamentazione?

Descrizione

Il Garante per la Protezione dei Dati Personali, il 12 novembre 2014, ha definitivamente approvato il quadro di misure e accorgimenti di carattere tecnico, organizzativo e procedurale necessario per assicurare e mantenere alti livelli di sicurezza nell'utilizzo di particolari tipi di dati biometrici. Il provvedimento del Garante è di notevole rilevanza e rappresenta una nuova frontiera per la sicurezza e la gestione dei dati personali e della biometria: la grande novità sta nell'utilizzo facilitato dei dati biometrici che, per le finalità perseguite e in base al livello di rischio rientrano nella categoria giudicata dall'Autorità a basso rischio. Il Webinar si propone l'obiettivo di analizzare i contenuti del suddetto provvedimento evidenziando le novità salienti rispetto alla precedente regolamentazione.

Relatori

Andrea Reghelin
Avvocato, dopo una specializzazione in organizzazione d’impresa e tecnologie dell’informazione, svolge dal 2004 l’attività di consulente direzionale nei settori del diritto dell’informatica e della responsabilità amministrativa degli enti dipendente da reato. Nel primo ambito, dopo essersi altresì perfezionato  in “Computer forensics e investigazioni digitali” presso l’Università di Milano, supporta le aziende nell’implementazione dei sistemi di controllo di natura informatica e nell’effettuazione di attività di Digital Forensics  nel rispetto delle normative vigenti. Nel secondo ambito si occupa della creazione e implementazione di Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/2001 in realtà di diverse dimensioni quali società quotate, gruppi societari, anche multinazionali, e piccole e medie imprese.
Si occupa inoltre di formazione aziendale sulle tematiche di competenza ed è autore di svariati articoli pubblicati su riviste specializzate

Presentazioni

  • La biometria in azienda: quali regole rispettare?
    Andrea Reghelin, legale