Report

Icon

L’eCommerce B2c: mercati internazionali e mercato italiano a confronto

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 06 febbraio 2015
  • Osservatorio eCommerce B2c
  • Lingua Italiano
  • Pagine 14
  • Funzione Marketing/Vendite/Comunicazione
  • Tipologia Market Insight
  • Numero di download 39

Risponde a...

  • Quali sono i numeri dell'eCommerce nei principali mercati internazionali?
  • Come si posiziona l'Italia rispetto ai principali mercati eCommerce internazionali?
  • Quali sono i settori merceologici più sviluppati sui mercati online stranieri?
  • Quali sono le principali differenze tra mercato italiano e mercati stranieri in termini di offerta?
  • Quali sono i fattori chiave per la crescita dell'eCommerce?
  • Quali sono i principali filoni innovativi osservati all'estero?

Descrizione

Prendendo a riferimento i principali mercati europei (UK, Francia e Germania), gli USA e i principali mercati orientali (Corea e Giappone), riscontriamo tassi di penetrazione dell'eCommerce decisamente maggiori rispetto all'Italia e tassi di crescita solo leggermente inferiori in termini percentuali. In un primo gruppo di paesi dove l'eCommerce è in assoluto più maturo (UK, USA, Corea e Giappone) si hanno tassi di penetrazione compresi tra l'11 e il 15% sul totale vendite retail e tassi di crescita percentuali intorno al 10% annuo. Guardando invece ai mercati emergenti (Cina, Brasile, Russia, India) la penetrazione dell'eCommerce è più simile a quella dell'Italia, mentre i tassi di crescita sono più alti. Esaminando la top10 dell'eCommerce di Prodotto troviamo mediamente tra 5 e 7 operatori retail tradizionali rispetto ai soli 4 italiani. In UK e in US troviamo 7 retailer tradizionali tra i primi 10 operatori di prodotto, in Francia e in Germania 6 e in Corea del Sud e in Giappone 5. Nei mercati emergenti la situazione è invece più simile a quella italiana, con le Dot Com in una posizione dominante. Il Report analizza i principali mercati internazionali, suddividendoli in due gruppi principali, da una parte i principali mercati europei, gli USA e i principali mercati orientali e dall'altra i mercati emergenti confrontandoli con la situazione italiana.

Indice

  1. Il confronto internazionale sul mercato eCommerce B2c
  2. Il confronto internazionale sul paniere eCommerce B2c
  3. Il confronto internazionale sull’offerta eCommerce B2c
  4. Le aree di innovazione nell’eCommerce B2c internazionale