Report

Icon

L’eCommerce B2c in Italia: il contributo dell’Export

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 16 aprile 2015
  • Osservatorio eCommerce B2c
  • Lingua Italiano
  • Pagine 13
  • Funzione Marketing/Vendite/Comunicazione Operation/Logistica
  • Tipologia Business Scenario
  • Numero di download 23

Risponde a...

  • Quale percentuale delle vendite da parte dei merchant B2c italiani è domestica e quale destinata ai mercati esteri?
  • Come sta evolvendo l'Export dell'eCommerce B2c italiano?
  • Quali sono i settori merceologici più interessanti?
  • Quanto vale l'Export dell'eCommerce B2c sul totale esportazioni italiane?
  • Quali sono le principali criticità legate all'Export a cui un merchant deve porre attenzione?
  • Quali sono le opportunità legate a una strategia di Export?
  • Quali sono i mercati di sbocco per l'Export italiano e quali invece quelli attrattivi ma non ancora aggrediti?

Descrizione

Il valore delle vendite dei siti italiani, che nel 2014 ha superato i 13 miliardi di euro (+17% rispetto al 2013), è per un quinto imputabile alle esportazioni in primis nel campo del Turismo e dell'Abbigliamento. Le vendite di servizi turistici, pari al 50% dell'Export, crescono grazie sia all'acquisto di biglietti per il trasporto che alla prenotazione di strutture alberghiere. L'Abbigliamento genera un terzo dell'Export e cresce grazie alla vendita dei prodotti di lusso. Altri settori di eccellenza italiana come il Wine& Food gastronomico e il Design/Arredo, ancora stentano a decollare sul canale eCommerce a causa di difficoltà logistiche, normative, doganali e commerciali legate ai singoli mercati che peggiorano quanto più i Paesi in cui esportare sono distanti e differenti per cultura e per contesto socio/economico. Nel canale tradizionale, l'Export italiano è in prevalenza diretto verso l'Europa e il Nord America, ossia verso quei mercati in cui il canale commerciale è stabile e maturo. E’ però l'Export verso i mercati emergenti (Cina, Russia, etc.) a mostrare grandi opportunità di sviluppo per l'offerta online dei merchant italiani. L'eCommerce, potrà diventare un canale primario di esportazione. Il Rapporto analizza il ruolo dell'Export nell'eCommerce B2c italiano e inoltre individua i principali mercati di sbocco e fornisce un approfondimento sulle opportunità offerte dall'emergente mercato cinese.

Indice

  1. La dinamica dell’Export dell’ecommerce B2c
  2. I principali mercati di sbocco dell’Export italiano